Convictors – Envoys To Extinction

Ottimo ascolto per i true death metallers

Convictors – Envoys To Extinction

I Convictors possono di diritto essere considerati dei veterani della scena death teutonica essendo nati addirittura nel 1986, con l’uscita del demo “The Last Judgement”, seguendo le orme di Possessed e Slayer, all’epoca massimi esponenti del metal estremo.

Dopo quasi vent’anni di stop, il ritorno sulle scene nel 2009, con l’Ep ‚ÄúAbdication Of Humanity‚ÄĚ, apporta una sterzata al sound verso territori death old school.
Un minimo di continuità viene data con questo primo full-length, nel quale la band, ormai decisa nel suo viaggiare su strade old school death senza compromessi, raccoglie tutte le energie, offrendo un buon esempio di metal estremo, una raccolta di brani per la maggior parte dai ritmi cadenzati ma massicci, potenti e pesanti quanto basta per convincere sulla buona riuscita di Envoys To Extinction.
Ottime le tracce, dall’impatto devastante dove fa capolino nelle parti pi√Ļ veloci una componente brutal, suonate con maestria e attitudine dalla band, che ha il suo punto di forza nell’ottimo lavoro del chitarrista Lasse, bravissimo nella ritmica e protagonista di solos ben inseriti nella struttura delle canzoni.
La sezione ritmica, come da copione, è una coppia di distruttori (Zufi e Samuel) ed il growl di Fabian vomita rabbia malefica in buona quantità e con sufficiente convinzione.
Fra i brani del lavoro segnalo la coppia Angel Of Impurity e Let Malevolence Arise, ottimi esempi di death metal vecchia maniera, che faranno saltare sulla poltrona pi√Ļ di un fan dei suoni estremi old school.

Tracklist:
1. Preparedness 101
2. Epitome of Decay
3. Angel of Impurity
4. Let Malevolence Arise
5. Festering Infestation Strikes
6. Proclivity
7. Diabolical Female
8. Fragments

Line-up:
Lasse – Guitars
Fabian Frey – Vocals
Samuel Maier – Bass, Vocals (backing)
Daniel Zuflucht – Drums

CONVICTORS – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

LES LULLIES – MAUVAISE FOI

A cinque anni dal fragoroso album di debutto omonimo (un ruspante affresco di dieci episodi di veloce garage punk senza fronzoli) i francesi Lullies tornano sulle scene con un nuovo disco, “Mauvaise Foi” (Bad Faith) uscito, a fine maggio, sempre su Slovenly Rercordings.Il secondo Lp

Banchetto cuore delle bands

Oggi vi voglio parlare di una argomento che a me sta particolarmente a cuore facendo parte di quelli che la musica anche la fanno ( ci proviamo se non altro) .

Alberica Sveva Simeone – The wormcave

Primo romanzo della scrittrice romana Alberica Sveva Simeone per le edizioni Plutonia Publications dello scrittore e ottimo divulgatore del fantastico con il suo podcast Plutonia Publications.