iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Cemento – Speranza

Cemento - Speranza: L'hardcore è il genere più surrealista che c'è. Musicalmente hardcore vuol dire durezza, volendo sottolineare anche attr...

Cemento – Speranza

L’hardcore è il genere più surrealista che c’è. Musicalmente hardcore vuol dire durezza, volendo sottolineare anche attraverso la musica la non volontà di scendere a compromessi.

L’accaci descrive il mondo attraverso immagini e simboli che penetrano nel profondo dell’ascoltatore, che condivide con i musicisti un codice nel vedere il mondo in una certa maniera. La forza dirompente della lingua italiana si sposa benissimo con l’ hardcore, arrivando ad essere letterario e mai didascalico, ma fortemente catartico. Invece di sorbirvi le mie cazzate, andatevi a sentire questo Ep in free download dei Cemento, gruppo hardcore di Pordenone, che ho già avuto l’onore di recensire (https://www.iyezine.com/recensioni/1217-cemento—vite.htm). Questo regalo ai loro fans sposta in alto l’asticella, i ragazzi sono sempre più bravi nel proporre un hardcore davvero caotico e potentissimo, con cambi realmente ben fatti. Come ben fatto è il video di Speranza, dove è racchiuso quasi tutto il mondo dei Cemento, mancate solo voi in quel video. Proprio voi che li state ascoltando in questo momento. C’è ancora bisogno di gridare e di lottare, contro il grigio, per colorare di una nera gioia la nostra vita. Dove c’è rabbia c’è hardcore, e se sono i Cemento vi è speranza.

Tracklist:
1 Speranza
2 Infanzia
3 Vergogna

Line-up:
Ruben: Batteria
Il Mezza: Urla
Ivan: Chitarra
Serpico: Bassaio

CEMENTO – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

septic state

Septic State – Life Of Hate

Septic State: ennesimo progetto riuscitissimo e fedele a nessuna linea della Extreme Chaos Records, perché il chaos è vita, e suono