Brian James – The Guitar That Droppled Blood

Brian James – The Guitar That Droppled Blood 1 - fanzine

Brian James – The Guitar That Droppled Blood

Abrasivo e rumoroso album per il chitarrista e fondatore dei The Damned, che ha ancora intenzione di fare rumore per molto tempo ancora.

Uscito in origine per il Record Store Day in edizione limitata in vinile rosso sangue, la ristampa di questo album sarà accompagnata da un sette pollici limitato Walkin’ Round Naked.
Brian James ci propone un album di garage punk con molte influenze di rock and roll originale, il tutto fatto molto bene.
La storia di questo pioniere del punk parte con i London SS, per poi formare nel 1976 i The Damned, che hanno spaziato per anni nel punk e poi nella new wave.
Nel 1982 Brian forma insieme al bassista degli Sham 69 Dave Tregunna, i Lord Of The New Church, con cui faranno tre albums di buon successo.
Insomma il ragazzo di esperienza ne ha sulle spalle, ma non gli è ancora passata la voglia di fare casino, e questo disco è una bella iniezione di energia.
Mr. James non è qui per la fama o i soldi ma per torturare le vostre orecchie, e pubblicare ottimi dischi come questo.

Tracklist
1. Becoming A Nuisance
2. The Regualtor
3. Walkin’ ‘Round Naked
4. Not Invited
5. ‘Til The Rains Come
6. Hindsight
7. Insaning
8. Baby She Crazy
9. Hail Mary
10. Mean Streak

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.