Bloody Invasion – Bloody Invasion

Bloody Invasion – Bloody Invasion

I Bloody Invasion sono una death metal band tedesca, nata nel 2012, dedita a sonorità classiche e arrivata finalmente al debutto con questo ep omonimo tramite la sempre attenta WormHoleDeath, sinonimo di qualità nel metal estremo underground.

Il quintetto originario di Neuruppin si presenta al mondo metallico estremo con cinque brani di death metal old school, guerresco, ed a tratti pregno di un’epicità nascosta dalla valanga di riff pesanti come incudini che ricadono sull’ascoltatore, mortali nel loro colpire il bersaglio con mitragliate ritmiche, ed interpretate da un growl cattivissimo, come un capo tribù che arringa i suoi fedeli guerrieri sul campo di battaglia.
Si combatte in territori cari a band storiche come Bolt Thrower e primi Kataklysm, puro e quadrato death metal che non disdegna accelerazioni devastanti e monolitici ritmi cadenzati che spronano a marciare i soldati in avvicinamento sul luogo di quella che diventerà la strada per la gloria o l’eroico passaggio all’aldilà.
Matter Of Time risulta una death metal song lineare, robusta e compatta, mentre con Hangman trovano spazio arpeggi dal tono drammatico e ritmiche che variano tra velocità e marzialità.
Il growl alterna toni cavernosi ad urla animalesche, sotto le armature si nascondono orchi famelici, mentre la title track si abbatte sul luogo dello scontro come una tempesta di acqua e sangue, mentre Act Of Justice risulta la traccia più diretta dell’opera.
Altro macigno sonoro, la conclusiva The Mischief, torna ad alternare devastanti partenze a razzo, care agli headbanger più incalliti, a rallentamenti melodici, per poi tornare su velocità sostenute e cattiveria a iosa.
Buon debutto, quindi, con un mini cd che ha nella compattezza e l’alternanza tra tiro possente e rallentamenti, composti da buoni spunti melodici, il proprio punto di forza, per un sound sicuramente da sviluppare in un futuro full length, nel frattempo si consiglia l’ascolto agli amanti del genere.

TRACKLIST
1. A Matter of Time
2. Hangman
3. Bloody Invasion
4. Act of Justice
5. The Mischief

LINE-UP
Didi – Drums
Marek – Guitars
Christian – Guitars
Max – Vocals
Martin – Bass

BLOODY INVASION – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Rossomalpaolo

La prima volta che ho interagito con Paolo aka Rossomalpaolo è stato in un periodo in cui ero curiosa di sperimentare i limiti del mio corpo.

E’ morto Tom Verlaine

Un’altra orrenda notizia arriva a funestare questi primi sprazzi di 2023 in termini di perdite musicali. In queste ultime ore ci ha lasciati infatti, dopo una breve malattia, anche il cantante, chitarrista e songwriter statunitense Tom Verlaine.

Grandiosa Muerte – Egregor

Dietro al nome Grandiosa Muerte c’è un uomo solo saldamente al comando, il suo nome è Max Gutiérrez Sánchez, già fondatore di altri tre gruppi : Ravensouls, December’s Cold Winter, e Advent Of Bedlam. Max ha conosciuto l’abbraccio mortale del metal quando abitava in Spagna ed è lì che ha contribuito a fondare i suoi primi gruppi.

Märvel – Double Decade

Grandissimo ritorno degli svedesi Märvel uno di gruppi di hard rock scandinavi più longevi ed apprezzati, e il perché del loro successo è racchiuso in questa doppia raccolta celebrativa.