Barbara Cavaleri – So Rare

Barbara Cavaleri – So Rare 1 - fanzine

Barbara Cavaleri – So Rare

Barbara Cavaleri, artista con un passato già piuttosto interessante alle spalle (ad esempio ha affiancato la voce di Mauro Ermanno Giovanardi in “Maledetto Colui Che E’ Solo”), ritorna con So Rare, suo secondo disco solista (il precedente è “Ad Un Passo Dal Sogno”). Il nuovo lavoro, in uscita per Wasabi Produzioni, si compone di undici brani a metà fra pop, folk ed elettronica che, tralasciando l’italiano dell’esordio, si concentrano sull’utilizzo della lingua inglese.

Le tastiere delicate di Intro (a cui si aggiunge un piacevole sample vocale alle spalle) aprono al deciso e vigoroso conquistare di Desire (voce determinata, basso, chitarre e tastiere a imprimere ulteriore forza) e allo spigliato e veloce procedere di Holes. Just Do It Again, tra ritmiche lievemente ipnotiche e solari aperture, cede il passo al pulsare timido e composto della title track, mentre il delicato e sognante accogliere di Rainbow fa da apripista all’incalzante gridare (in seconda fila) di Up. Il lento e coinvolgente abbracciare di November, infine, avvicinandosi a territori quasi trip hop, lascia spazio al leggero proseguire di Home (praticamente solo chitarra, pianoforte e voce), alla serenità di Don’t Disappear.

Gli undici brani di questo So Rare confermano il talento di Barbara Cavaleri. La cantautrice, infatti, grazie a melodie curate e arrangiamenti raffinati (ma non eccessivi), riesce a definire un mondo personale fatto prevalentemente di delicatezza e qualità. Ad ascolto finito mi ritornano in mente la fine degli anni ’90 e le molte cantautrici “alternative” che caratterizzavano il periodo. Barbara Cavaleri sembra avere tutte le carte in regola per diventarne degna erede.

Tracklist:
01. Intro
02. Desire
03. Holes
04. Just Do It Again
05. So Rare
06. Rainbow
07. Up
08. November
09. Home
10. Don’t Disappear

BARBARA CAVALERI – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.