Azziard / Nirnaeth – Azziard / Nirnaeth 7″

Pubblicato il

Scritto da

Uno split album breve ma intenso, che vede due buone band francesi alle prese con un corrosivo black death metal, quello rilasciato dalla Kaotoxin Records.

Gli Azziard provengono da Parigi ed hanno alle spalle una storia già abbastanza lunga, costellata da due full length: ossessionati da tematiche inerenti la prima guerra mondiale (non a caso il loro album d’esordio è intitolato 1916), con Unus Mundus forniscono una notevole prova di forza unita ad una tecnica ragguardevole, rivelandosi del tutto appropriati alle tematiche prescelte, costringendo l‘ascoltatore a restare in trincea badando a non esporsi al fuoco nemico, in attesa che la sfuriata abbia fine.
I Nirnaeth sono invece di Lille (come la Kaotoxin) ed il loro approccio è leggermente più melodico, con qualche sfumatura thrash, e neppure qui la ferocia e la velocità fanno difetto: come i loro dirimpettai hanno già all’attivo due prove su lunga distanza, anche se la più recente risale ormai al 2009, per cui questo brano rappresenta un gradito ritorno dopo una pausa piuttosto consistente. Nihil In Me è senz’altro un buon brano, ma d’acchito impressiona meno rispetto ad Unus Mundus, risultando inferiore per impatto e parzialmente più prevedibile.
Un buon assaggio, sicuramente, per gli Azziard, dei quali è già stata prevista l’uscita di un nuovo full-length nel 2017 (con una line-up rinnovata rispetto a questa uscita), mentre per i Nirnaeth questo split rappresenta di fatto un nuovo inizio, con sviluppi futuri tutti da verificare.

Tracklist:
Side A
1. Azziard – Unus Mundus
Side B
2. Nirnaeth – Nihil in Me

Line-up:
AZZIARD
ASA – vocals
Nesh – guitars
Zyule – guitars (on the EP)
Geoffroy Lacarrière – guitars (now)
Macabre – bass (now)
Arkyon – drums (on the EP)
Anderswo – drums (now)

NIRNAETH
Zigouille – vocals
Mutill – guitars
Malaria – bass
Vagorn – drums

AZZIARD – Facebook

NIRNAETH – Facebook

https://www.youtube.com/watch?v=hTfHk5F1d0k

https://www.youtube.com/watch?v=PG_VcgyDNgo

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.