Armament – First Strike

Siamo nel puro underground, l’ep, licenziato in edizione limitata a trecento copie non può che piacere agli amanti del thrash old school, a cui consiglio l’ascolto.

Armament - First Strike 1 - fanzine

Dai più bui antri di Kolkata (India) vede la luce questo combo dedito a thrash metal di chiara derivazione teutonica e assolutamente old school.

Marcio e putrescente metal estremo ottantiano che ha, nella sacra triade Sodom-Kreator-Destruction i padri blasfemi e nei primi Slayer i poco raccomandabili parenti.
Quattro brani, più la cover di Unstoppable Force degli Agent Steel, per un ep immortalato al più crudo e scarno thrash metal classico, che da Hammer of God in poi declama e glorifica il thrash metal nella sua forma più pura e violenta.
Piede a tavoletta, voce cartavetrata e chitarre dilaniate e torturate, senza compromessi, per un ep che scivola talvolta nel ripetitivo, ma per impatto ed attitudine risulta una piacevole sorpresa, specialmente per chi sbava delle sonorità di cui è composto.
Drumkit che soffre sotto i colpi inferti dal maniaco Ayan, veloce come il lampo e devastante, così come pura sofferenza risulta la sei corde di Soubnik, violentata dal musicista con solos lancinanti ed urlati.
La line up si completa con Sayan al basso e Indranil alla voce, un Mille Petrozza indemonato, puro odio estremo che vomita sugli astanti, senza soluzone di continuità.
Ottime e abbondanti per il genere Chaos Prevails e Wings of Death , accoppiata di malefiche songs, buon esempio del genere suonato.
Certo, il minutaggio è ridotto, il genere suonato è assolutamente only for fans, ma il gruppo si destreggia bene tra le proprie influenze, che abbondano nei brani raccolti in questo First Strike.
Siamo nel puro underground, l’ep, licenziato in edizione limitata a trecento copie non può che piacere agli amanti del thrash old school, a cui consiglio l’ascolto.

Tracklist:
1. Hammer of God
2. Chaos Prevails
3. Wings of Death
4. Gas Chamber
5. Unstoppable Force (Agent Steel cover)

Line-up
Soubnik – Guitars
Indranil – Vocals
Sayan – Bass
Ayan – Drums

Avatar

Autore: Alberto Centenari

Una vita di passione per il metal in tutte le sue svariate forme e la fiamma brucia ancora!!!

Un commento su “Armament – First Strike”

  1. EP line up was mentioned there. Wrijul & Subham are new members. This EP was recorded before they joined.You might just want to correct.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.