AA. VV. – MO_SAMPLER1 (MUSICA ORIZZONTALE, 2020)

AA. VV. - MO_SAMPLER1 (MUSICA ORIZZONTALE, 2020) 1 - fanzine

AA. VV. – MO_SAMPLER1 (MUSICA ORIZZONTALE, 2020)

AA. VV. - MO_SAMPLER1 (MUSICA ORIZZONTALE, 2020) 2 - fanzineMusica Orizzontale nasce nell’anno 2019 per volontà di alcuni giovani virgulti con l’intento di unire sotto un’unica ala protettiva artisti e progetti di musica elettronica e sperimentale sorti nella circoscrizione della provincia più ovest e meno “in” della Liguria tutta, Imperia.

Posto che chi vi scrive proviene nientepopodimeno dal suddetto angolo di mondo, sarà spero perdonato il tono personale e coinvolto della recensione.

Col Sampler siamo davanti a un’operazione demistificatoria della narrazione infame che ci vorrebbe inermi sotto gli artigli del vuoto imperante.

Si tratta dell’inedito tentativo di dare un senso al nostro territorio, così fuori rotta, e per questo, così deragliato e interessante. Tanti singolari spaccati di muzak che hanno assorbito, a segno dei tempi, metafisicamente linguaggi architettati in giro per il globo terracqueo, ma che possiedono un’anima distintiva.

E per quanto sia vero che l’arte si produca entro macro-contesti comunicativi e culturali è qui tanto vero il contrario, ovvero che dove c’è vuoto (politico e sociale), dove non ci siano le basi per costruire comunità (e la nostra Liguria di Ponente è affresco di uno e dell’altro decadimento), l’azione degli attori debba essere prorompente e radicale. Non c’è un artista del sampler che a modo suo non rappresenti radicalità, volontà di mettere sul piatto gli aspetti più creativi del suo fluire.

Dal dissacrante pastiche zappiano operato in Sartre da Tommaso Musicista, agli scenari di periferia urbana messi in scena da N X P T N E, al muro di rumore bianco nelle impalcature free degli orqan, alle improvvisazioni ballabili per chitarra, delay e campionatore di Nemuri No Hana, al sogno distopico e avant di Amen, agli favola ultra-massimal-modernista di Sonno, al violentissimo post-hip-hop di scuola Death Grips di Wyer & Coagula in Madness. Si conferma in me antica sensazione: le cose si muovono e non da ieri o ieri l’altro.

E’ successo mentre molti s’arrovellavano in profezie che altro non erano che purghe alla loro coscienza martoriata d’inedia.

E mentre ci lasciavano affogare in una quotidianità desolante, non han pensato che agli strumenti per combatterla saremmo pervenuti di nostro pugno.

Tracklist
1. nemuri_no_hana – Nirvana
2. Amen – Mirage
3. orqan – Beat A
4. sonno – echo/rm-ir
5. Tommaso Musicista – Sartre
6. wyer & Coagula In Madness – SapereCheMenti (noise rmx)
7. N X P T N E – Gray

https://musicaorizzontale.bandcamp.com/album/mo-sampler1

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.