iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : 2pigeons – Akustik

Queste canzoni non sono migliori o peggiori rispetto all'originale, sono semplicemente altre canzoni.

2pigeons – Akustik

Questo disco contiene il concerto acustico delle hits dei 2Pigeons al 75 Beat di Milano. Se conoscete le canzoni di questo duo, dimenticatele, poiché qui rimane a malapena il telaio sonoro.

Chiara Castello alla voce e Kore Laca agli attrezzi sono un duo molto poco comune. Il loro percorso musicale attraversa molti mondi, dal trip hop alla dance, dal kraut rock alla electro, ad una spruzzata di soul, che si nota specialmente in questo disco. E comunque etichettarli mi sembra eccessivo e sbagliato, sono una cosa a loro stante.
Akustik è una perla, un taccuino di suoni altri, di canzoni che cambiano pelle e sono ancora più belle.
Ci sono loops, melodie lontane che si avvicinano piano piano, e su tutto la splendida voce di Chiara, che viaggia con Kore a fare da comandante. Otto pezzi come otto tavolozze per dipingere otto nuovi quadri, da otto vecchie ispirazioni.
Queste canzoni non sono migliori o peggiori rispetto all’originale, sono semplicemente altre canzoni. I 2Pigeons sono un gruppo più unico che raro in Italia, dove anche nell’alternativo è più viva la consuetudine che altro. In questa veste li sentirete al loro meglio, nella dimensione dal vivo e senza freni.
Akustik verrà distribuito in digitale nella versione lusso degli albums elettronici “2Pigeons”, “Land” e “Retronica”, oguno dei quali conterrà l’originale più Akustik.
E’ un tesoro e come tale va trattato.

Tracklist:
1 Biko
2 Boing 737
3 Hard Working Space
4 Not the prophet
5 Reptile
6 Spiky
7 Teknowest
8 Turtulleshe

Line-up:
Chiara Castello – voce, loop machine.
Kore Laca : piano, keyboards, synths.

2PIGEONS – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Sumac – The healer

Sumac: una delle più particolari e meravigliose esperienze sonore che possiate compiere in questi tempi aridi.

Accept – Humanoid

Accept: l coerenza e la voglia di essere sempre all’altezza producono un disco come questo, indiscutibilmente buono.

Terramorta – Intifada

Esordio discografico per i Terramorta, gruppo grindcore metal con un tiro esagerato, un qualcosa che ti si attacca addosso come una sanguisuga e non ti molla fino alla fine.