Tons-Musineè Doom Session Volume 1

Tons-Musineè Doom Session Volume 1 1 - fanzine

Tons-Musineè Doom Session Volume 1

Dopo l’uscita di una demo, i torinesi Tons pubblicano il loro primo album pieno di riff granitici che prendono ispirazioni da suoni oscuri e paludosi.

Immersi tra fumi densi i Tons suonano un album dedicato a un monte vicino alla loro città, che si narra sia un luogo pieno di magia dove spesso accadono fenomeni difficili da spiegare tanto che anche nella cultura popolare sono rimaste traccie di questi eventi nelle leggende.
Un monte che in tempi ormai dimenticati era un vulcano e ora memore di questo suo passato al suo interno è pieno di gallerie e cunicoli.
Streghe, stregoni e lupi mannari si dice siano i frequentatori di questo posto insieme ad altre “stranezze”… Si pensa sia anche un catalizzatore di energia positiva e sono presenti anche rocce molto particolari e incisa su una di queste una giraffa e continuando la scalata è presente pure un obelisco.
Insomma spero di aver reso l’idea di quale atmosfera si vuole creare intorno a questo lavoro.
Riff potenti con chitarra ultra distorta, voce rabbiosa e una batteria che picchia sino alla disperazione per creare un insieme veramente notevole che devo dire a me personalmente è piaciuto molto, pur non discostandosi dagli stilemi del genere.
Il tutto inizia con “Musineè Doom Session” che non lascia dubbi di come il gruppo sia deciso a prendere una certa direzione continuando con “Rime Of The Ancient Grower” e “At War With Yog-Sothoth” che sono i pezzi che ho preferito maggiormente nel disco, anche se devo dire che tutto il lavoro ha un certo spessore e tutti i pezzi meritano.
Come cornice del tutto la scelta del monte Musineè è stata buona, a mio avviso, perchè rievoca certe atmosfere che sono care ad ascoltatori di questi suoni malsani (che non è un fattore negativo ma un pregio, solo che non da tutti è capito).
Un esordio che viene promosso ad ottimi voti senza ombra di dubbio e se siete appassionati del genere potreste (dovreste) supportare direttamente la band con l’acquisto del disco al cui interno sarà spiegato per filo e per segno tutto quello che c’è da sapere sul misterioso monte vicino a Torino.
Buon ascolto.

Tracklist:

Musineè Doom Session
Once Upon A Tentacle
Rime Of The Ancient Grower
Tangerine Nightmare
Ketama Gold
At War With Yog-Sothoth

Line-Up:
Steuso: Chitarra
Paolo: Basso e Voce
Dinocco: Batteria

Tons-Musineè Doom Session Volume 1

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.