iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : To Kill – Antartica 2010

To Kill - Antartica 2010: E alla fine anche i To Kill, band di punta del nuovo hardcore italiano, dicono addio alla scena. Prima di sparire però, ...

To Kill – Antartica 2010

E alla fine anche i To Kill, band di punta del nuovo hardcore italiano, dicono addio alla scena. Prima di sparire però, ci lasciano un ultimo regalo, un testamento musicale che brucia fra le mani come il ghiaccio.

“Antartica” è una mattonata che lascerà il segno e scaverà profonde cicatrici sulle facce dei kids devoti al pensiero youth crew.
Per quest’occasione Il suono dei To Kill passa da un hardcore metallico spaccaossa a qualcosa di più elaborato, più vicino al metalcore standard ma animato da una forza d’animo che pulsa in quasi tutti gli episodi dell’album. Dieci tracce più tre strumentali che vanno giù come una valanga. Pochi i momenti di vera magra, per lo più causati proprio dal succedersi troppo rapido delle canzoni, che a volte tendono a mischiarsi l’un l’altra in una sorta di permafrost.

Il clima che si respira è apocalittico: “Antartica”, come dice il testo della traccia omonima, è la landa ghiacciata, priva di vita e apatica dentro di noi. “Antartica” è come diventerà la Terra per colpa dell’uomo.

La particolare cura per i testi, con un’estrema attenzione per l’argomento ecosistema, rende questo lavoro ancora più ambizioso senza che risulti superficiale o ruffiano; il che lo rende una perla rara in un mare sovraffollato.

La rabbia e la voglia di non smettere di lottare sono la forza di questo genere e questi ragazzi romani lo sanno.

E poi, i To Kill non sono gli U2, l’impegno vero l’hanno sempre sbattuto in faccia a tutti, supportando organizzazioni che vanno dal Sea Sepherd all’Animal Liberation Front.

Una band che mancherà molto a tutti gli appassionati di hardcore.

Ciao ragazzi, speriamo di risentirvi prima o poi, incazzati come (E più di) sempre.

To Kill - Antartica 2010

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

The Mosquitos - In the Shadows

The Mosquitos In the Shadows

The Mosquitos In the Shadows: Ci vorrebbe qualcosa che cambi tutto, ad esempio un gran bel disco. Niente paura ragazz* ci pensa, al solito, Area Pirata a fornirvelo.

Cento domeniche di Antonio Albanese

Il film del 2023 diretto e interpretato da Antonio Albanese. Il film racconta la storia di Antonio, un ex operaio di un cantiere nautico, che conduce una vita mite e tranquilla.

I Cervelli della Nasa - Rimbamba

I Cervelli della Nasa – Rimbamba

La band si cimenta in un surf strumentale a tratti legato alla tradizione del genere, ma che non disdegna panorami futuribili, panorami che rendono il loro suono personale e affrancato dagli stilemi, spesso troppo rigidi, di un sound che io comunque adoro.