the debonaires-long shout

Pubblicato il

Scritto da

I DEBONAIRES nascono a Riverside in California nel 1995; il gruppo è composto di 10 elementi: la sezione ritmica è precisa e potente, ma mai prepotente; mentre la sezione fiati molto dinamica, ha ben assimilato la lezione delle grandi band jamaicane, Skatalites in primis -con cui spesso i DEBONAIRES hanno diviso il palco-. I DEBONAIRES conquistano la scena ska/reggae del sud della California col loro album di debutto “Groovin After Sundown” -1998-; mentre l’acclamazione da parte della critica arriva nel 2001 con la pubblicazione di “Debonaires” il loro secondo album.Contemporanea dell’uscita del loro secondo album la tournee “sold out” al fianco di una leggenda del reggae come Desmond Dekker.Kip Wirtzfeld, voce, e Ryan Tomazin, tastiere, si dividono equamente la composizione del nuovo lavoro: “LongShout”. 12 tracce in cui si alternano funkyreggae, skinheadreggae e strumentali degni della migliore tradizione giamaicana.Tra le loro influenze, i DEBONAIRES citano: O. Redding, C. Mayfeld, C. Parker, J. Mitto, T. McCooK e D. Drummond – cui hanno dedicato un pezzo nel primo cd- Steel Pulse, ecc… Molto azzeccate le influenze soul soprattutto per quanto riguarda la voce di Wirtzfeld, in grado di adattarsi perfettamente ad ogni pezzo.Consiglio di visitare il sito www.thedebonaires.com ricco d’informazioni, e di link di collegamento, indispensabili per gli amanti del genere.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.