The Black Angels / Sonic Jesus – Fuzz Club Split Single No. 5

The Black Angels / Sonic Jesus - Fuzz Club Split Single No. 5 1 - fanzine

The Black Angels / Sonic Jesus – Fuzz Club Split Single No. 5

Dopo aver ospitato Christian Bland & The Revelators e Singapore Sling, Underground Youth e The Third Sound, The Entrance Band e Wall of Death, Alan Vega e The Vacant Lots, la serie di split singoli della Fuzz Club ci regala una gustosa battaglia tra i grandissimi Black Angels e i semi-esordienti italiani Sonic Jesus.

Il risultato è davvero niente male.
I Black Angels imprimono sul lato A uno dei pezzi più coraggiosi e ispirati della loro recente discografia. Molly Moves My Generation spacca e stordisce con strati di riverberi e rumori stesi su linee di basso nere come la pece, drone di chitarre e spezzoni di riff 60s affogati nel wah, pulsazioni ballabili, melodie epiche, meditazioni spaziali e ritmiche nervose, mettendo a tacere che li voleva bolliti in un pentolone di 60s revival.
I Sonic Jesus sono Tiziano Veronese e Marco Baldassarri, un duo di spostati col pallino della psichedelia più ipnotica e oscura. Gente alla quale piace scrivere lente ballate acide, condendole con melodie sognanti, atmosfere dark ed escrezioni di rumore bianco. Lost Reprise è un bel pezzo dall’incedere “tuckeriano”, che gioca a rimpiattino con materiale shoegaze, dark e noise, una folk ballad che promette rilassamenti e regala tensioni, aiutata da una maestosa voce baritona e da muri di chitarre che partono sognanti e arrivano taglienti.
Uno split interessante, che ci regala due pezzi semi-pregiati di neo-psichedelia, un piacevolissimo ritorno di fiamma e una band sulla quale puntare (sembra stia per uscire un doppio LP della band italiana, quindi occhio!).

Tracklist:
A. The Black Angels – Molly Moves My Generation
B. Sonic Jesus – Lost Reprise

THE BLACK ANGELS – Facebook

SONIC JESUS – Facebook

Fuzz Club – Blog

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.