iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Ribelli Al Bar – Giochi Di Potere

Fare punk rock di questi tempi non è semplicissimo, poiché la scena non ha più lo smalto dei tempi andati, ma il pro è che i gruppi bravi spiccano maggiormente e i Ribelli Da Bar sono fra questi.

Ribelli Al Bar – Giochi Di Potere

Punk Rock in stile californiano anni novanta per questo gruppo proveniente da Padova, uscito nel 2013 con l’Ep “Demo 2014”.

I ragazzi fanno un punk virato all’hardcore melodico in pieno stile anni novanta, con molta voglia e passione.
Sarebbe più che ovvio dire che non inventano nulla, eppure i Ribelli Al Bar fanno le loro cose alla loro maniera e lo fanno bene.
In pratica l’Ep è servito a fornire un assaggio di ciò che possono fare i Ribelli Al Bar e questo esordio sulla lunga distanza ne è l’esempio.
Guardando brevemente la loro pagina Facebook li si vede spesso con le magliette dei Propagandhi e questa è una gran bella garanzia; magari se i giovani ascoltassero più i Ribelli Al Bar rispetto a Fedez o One Direction il mondo andrebbe meglio.
Fare punk rock di questi tempi non è semplicissimo, poiché la scena non ha più lo smalto dei tempi andati, ma il pro è che i gruppi bravi spiccano maggiormente e i Ribelli Al Bar sono fra questi.

Tracklist:
1. Giù all’Inferno
2. Se Ciò Che
3. Vorrei
4. Fuck The System
5. Facce Lontane
6. Per Quello Che Non Va
7. Oro Nero
8. Generazione Sconfitta
9. Il Peggiore
10. Apparenza
11. Umanità
12. Giochi di Potere
13. Federica – Bonus Track Edizione Digitale
14. 30 Secondi – Bonus Track Edizione Digitale

RIBELLI AL BAR – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Accept – Humanoid

Accept: l coerenza e la voglia di essere sempre all’altezza producono un disco come questo, indiscutibilmente buono.

Terramorta – Intifada

Esordio discografico per i Terramorta, gruppo grindcore metal con un tiro esagerato, un qualcosa che ti si attacca addosso come una sanguisuga e non ti molla fino alla fine.