Ribelli Al Bar – Giochi Di Potere

Ribelli Al Bar – Giochi Di Potere

Punk Rock in stile californiano anni novanta per questo gruppo proveniente da Padova, uscito nel 2013 con l’Ep “Demo 2014”.

I ragazzi fanno un punk virato all’hardcore melodico in pieno stile anni novanta, con molta voglia e passione.
Sarebbe più che ovvio dire che non inventano nulla, eppure i Ribelli Al Bar fanno le loro cose alla loro maniera e lo fanno bene.
In pratica l’Ep è servito a fornire un assaggio di ciò che possono fare i Ribelli Al Bar e questo esordio sulla lunga distanza ne è l’esempio.
Guardando brevemente la loro pagina Facebook li si vede spesso con le magliette dei Propagandhi e questa è una gran bella garanzia; magari se i giovani ascoltassero più i Ribelli Al Bar rispetto a Fedez o One Direction il mondo andrebbe meglio.
Fare punk rock di questi tempi non è semplicissimo, poiché la scena non ha più lo smalto dei tempi andati, ma il pro è che i gruppi bravi spiccano maggiormente e i Ribelli Al Bar sono fra questi.

Tracklist:
1. Giù all’Inferno
2. Se Ciò Che
3. Vorrei
4. Fuck The System
5. Facce Lontane
6. Per Quello Che Non Va
7. Oro Nero
8. Generazione Sconfitta
9. Il Peggiore
10. Apparenza
11. Umanità
12. Giochi di Potere
13. Federica – Bonus Track Edizione Digitale
14. 30 Secondi – Bonus Track Edizione Digitale

RIBELLI AL BAR – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

THE ROUTES – GET PAST GO! / LEAD LINED CLOUDS

Sta diventando una piacevole abitudine, quella di avere un appuntamento, almeno una volta l’anno, con l’arrivo di nuovo materiale registrato dai garage/psych rockers brit-giapponesi Routes. Del resto, il talento e la creatività non mancano al leader Chris Jack e soci: dopo un 2021 contrassegnato dalla

Rossomalpaolo

La prima volta che ho interagito con Paolo aka Rossomalpaolo è stato in un periodo in cui ero curiosa di sperimentare i limiti del mio corpo.

E’ morto Tom Verlaine

Un’altra orrenda notizia arriva a funestare questi primi sprazzi di 2023 in termini di perdite musicali. In queste ultime ore ci ha lasciati infatti, dopo una breve malattia, anche il cantante, chitarrista e songwriter statunitense Tom Verlaine.

Grandiosa Muerte – Egregor

Dietro al nome Grandiosa Muerte c’è un uomo solo saldamente al comando, il suo nome è Max Gutiérrez Sánchez, già fondatore di altri tre gruppi : Ravensouls, December’s Cold Winter, e Advent Of Bedlam. Max ha conosciuto l’abbraccio mortale del metal quando abitava in Spagna ed è lì che ha contribuito a fondare i suoi primi gruppi.