iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Old Pagan – Ogdrun Jarhar

Un disco di black metal come si deve, forse un po’ ripetitivo in certe soluzioni, ma comunque al di sopra della media.

Old Pagan – Ogdrun Jarhar

Old Pagan è una one man band di black metal formata da Machosis, ex mebro degli ora defunti Pagan Winter, e proviene dalla zona di Saarbrucken in Germania.
Il progetto nasce nel 1996, e ha pubblicato in questi venti anni molti dischi. Il suo black metal è debitore della prima ondata di questo genere, è duro ossessivo e misantropo, senza però disdegnare qualche buon intarsio melodico.
Questo nuovo disco è una discesa agli inferi, una veloce ripassata di tutto ciò che può farci paura e violenza senza i vincoli giuridici del vivere in società. Machosias, oltre ad essere un ottimo batterista e musicista, è una persona che conosce la vera essenza del genere e lo trasmette ai posteri. Un disco di black metal come si deve, forse un po’ ripetitivo in certe soluzioni, ma comunque al di sopra della media.

TRACKLIST
1.Ogdrun Jarhar
2.Amon Ramah
3.Dark Chaos
4.Malditz
5. Christ Termination
6.Endless Agony
7. Seven Gods Of Chaos
8.Leichengott (Secrets Of The Moon cover)

OLD PAGAN – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Daegonian – Through the great beyond

Daegonian – Through the great beyond:disco che scorre molto bene e che ci riporta ai fasti del symphonic death black, sottogenere prima abusato e ora quasi dimenticato, e qui siamo ai suoi massimi livelli.

Cranked! - Mr. Deathwish

Cranked! – Mr. Deathwish

I Cranked sono un gruppo di grandissimo valore e chi ama questo suono consumerà questo capolavoro dell’hardcore punk anni ottanta, atmosfere incredibili e indelebili.