iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Nomotion – Ritual Murders

Il disco è un viaggio tra gothic punk, musica folk americana, in un perfetto equilibrio sopra la morte e la vita.

Nomotion – Ritual Murders

Colori ed oscurità, un viaggio nei labirinti che ognuno si porta dentro.

La compagnia è formata da Jonny Bergman aka Johnny B., Eros Piani già con Jonny ai tempi dei Calle Della Morte, Lorenzo Della Rovere aka Tubo e i gemelli Andrea e Alessio De Colle.
Il disco è un viaggio tra gothic punk, musica folk americana, in un perfetto equilibrio sopra la morte e la vita.
I membri che erano già nei Calle Della Morte erano avvezzi a queste oscurità, ma in questo progetto vi è qualcosa di davvero nuovo per le nostre lande. I Calle Della Morte, non il solo gruppo precedente dei membri del gruppo, ma quello che attira maggiormente la mia attenzione, erano un gruppo neofolk, ma andavano ben oltre il suddetto genere tanto che “Gente di Malaffare” è uno dei dischi italiani che più mi ricorda DeAndrè, vuoi per le tematiche, vuoi per quel sentire la vita come se fosse un malaffare.
Qui la questione è diversa.
Ritual Murders parla della parte più oscura di noi, il nostro io che si mette in contatto con l’oscurità e va nel suo nero grembo.
Quanto possiamo perdere non guardando la nostra parte scura ? I Nomotion ci scavano dentro utilizzando una musica fantastica, con un cantato potente ed equilibrato.
Ascoltando questa musica sono molte le emozioni e le suggestioni, da quelle dichiarate dal gruppo stesso per gli horror Hammer degli anni settanta, all’immaginario gotico americano, passando per un qualcosa di country.
I Nomotion sono un gruppo italiano ma che suona davvero americano, sia per la struttura che per radici e proposte.
L’ep è scaricabile direttamente dal loro bandcamp, ma si può anche acquistare come Occult Box, con un digipack studiato per dare un’esperienza tattile all’ascoltatore, ma gìà l’esperienza musicale è molto valida ed intensa.

Tracklist:
1. 1000 Stitches
2. Love Is Murder
3. Summer Rites
4. Invitation To Ruin
5. Sunday In Mourning

Line-up :
Jonny Bergman – Voce e Chitarra
Eros Piani – Chitarra
Andrea De Colle – Piano, Hammond
Alessio De Colle – Basso
Lorenzo Della Rovere – Batteria

NOMOTION – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.