Negazione, in arrivo un libro e la ristampa della discografia

Negazione, in arrivo un libro e la ristampa della discografia 1 - fanzine

Negazione, in arrivo un libro e la ristampa della discografia

La Goodfellas Edizioni, per la collana Spittle, pubblicherà il 28 aprile “NEGAZIONE – Collezione Di Attimi“, un libro scritto da DeeMo, storico grafico della fondamentale hardcore punk band torinese, insieme all’ex frontman Guido Sassola (in arte “Zazzo”) e all’ex chitarrista Roberto “Tax” Farano. Il volume è dedicato a Marco Mathieu, ex bassista e membro fondatore del gruppo, venuto a mancare pochi mesi fa, e ripercorre la parabola musicale dei Negazione, raccontando le vicende che hanno scandito la loro attività in un periodo di tempo che va dagli esordi, nel 1983, fino allo scioglimento nel 1992. Il tutto sarà arricchito da foto inedite, locandine e grafiche dei concerti, manifesti, lettere e testi scritti a mano. La presentazione ufficiale del libro è prevista per il 20 maggio al Salone internazionale del Libro di Torino.

Ma non è tutto. I membri superstiti del combo (tra le punte di diamante della scena HC punk italiana negli anni Ottanta assieme a Declino, Cheetah Chrome Motherfuckers, Indigesti, Impact, Kina, Raw Power e altri, che ha riscosso consensi anche in Europa e negli Stati Uniti) hanno anche annunciato che la collaborazione con Goodfellas sarà estesa alla ristampa dell’intero catalogo discografico dei Negazione in formato vinilico, a iniziare dal 29 aprile con gli album “Little Dreamer” (1988) e “100%” (1990), per poi proseguire dopo l’estate con “Lo Spirito Continua” (1986) e la raccolta “The Wild Bunch/Early Years” (originariamente pubblicata nel 1989) che conterrà anche gli Ep “Tutti Pazzi” e “Condannati a morte nel vostro quieto vivere” (usciti nel 1985) insieme ai brani tratti dallo split tape su cassettaMucchio Selvaggio” (1984) condiviso coi Declino.

Negazione, in arrivo un libro e la ristampa della discografia 2 - fanzine

 

Reverend Shit-Man
gofuzzyourself1985@tiscali.it

" Io sono un vuoto a perdere, uno sporco impossibile, un marchio registrato, un prodotto di mercato. Io sono un punto fermo, una realtà di base, un dato di fatto, un dato per perso. Non ho codici segreti né codici cifrati, non cerco centri di gravità permanenti. Io sono una pratica evasa, io sono una vertenza chiusa, un vicolo cieco, un pozzo senza fondo. Non sono come tu mi vuoi. "

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.