iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Michael  Potier

Michael  Potier

Michael  Potier è l’inconscio che parla ai corpi è il suono che ascolta il corpo sono le vene che eruttano fuoco tuoni suoni grida suoni è il suono primordiale che diventa e supera ogni avanguardia è ciò che sono e che non voglio vedere ma essere sono io tu Michael il tamburo primordiale fatto di sangue colori e carne l’urlo che erutta rabbia e dolore e colore e infinito bianco e nero il corpo sventrato che si ricompone e raccoglie i suoi pezzi vomitati continuamente è il free jazz di marte e di plutone intessuto di frattaglie è la mia rabbia che diventa peso insopportabile e che grida   dada e punk il mio corpo si è rotto e soffre dada e punk il mio corpo è spezzato e urla la sua gioia l’avanguardia non esiste è un incubo che esiste riascolto la mia voce spezzata l’avanguardia esiste ed è un buco nero in cui dolcemente sprofondo

https://www.facebook.com/michael.anxieux

https://www.youtube.com/@michaelpotiercapharnaum9557

https://www.youtube.com/watch?v=V5Pm1RVA_bE

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/555584436595392

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/653263076859124

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/971081690600529

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/609722067925174

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/2318170018354281

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/619501540245524

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/1036124431128534

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/230559596450699

https://www.facebook.com/michael.anxieux/videos/1399341483969798

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Orville Peck Stampede, vol. 1

Orville Peck Stampede, vol. 1

Orville Peck: un giovane sudafricano bianco di trent’anni, talento precoce emigrato per lavoro prima in Inghilterra e poi in Canada, ex-batterista di un gruppo punk

GAZA SURF CHRONICLES E1

GAZA SURF CHRONICLES E1

Avete mai provato a chiedere ad un surfista di qualsiasi parte del mondo che cosa rappresenta il surf per lei o per lui? Sono certa al 100% che tutti vi daranno la stessa risposta: Libertà. Perché nulla al mondo dona quella sensazione come scivolare su

BOB LOG III / ONE MAN BUZZ – LIVE REPORT (13-6-2024)

Non si poteva resistere al richiamo dei supereroi monobanda, e allora InYourEyes ha risposto “presente” a un appuntamento davvero imperdibile, incentrato sulle “one man band“, che si è tenuto a Pisa in occasione della chiusura stagionale dei concerti alla Backstage Academy (un valido spazio artistico