iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Medicine Ball Caravan – Crossing The Seas.. Spreading The Sins

Medicine Ball Caravan - Crossing The Seas.. Spreading The Sins: (Longfellow Deeds records) "We are coming for your daughters..." questo il grido di battaglia dei parigini Medicine Ball...

Medicine Ball Caravan – Crossing The Seas.. Spreading The Sins

(Longfellow Deeds records)
“We are coming for your daughters…” questo il grido di battaglia dei parigini Medicine Ball Caravan, nome preso da un free festival hippy itinerante dei primissimi seventies da cui fu girato un film e in effetti il sound dei nostri è stupendamente orientato sulle frequenze del rock più vero e più puro. Immaginate se hendrix o i mountain fossero cresciuti al cbgb’s di new york al tempo dei NY dolls e otterrete il riff della prima “tattooed heart”.Da sottolineare anche la roca voce di matt, il frontman, che sembra abbia masticato un sacco di polvere e sputato sangue dai polmoni per la causa del r’n’r!!

Più in generale comunque sono gli Aerosmith dei ’70 che rappresentano la vera spinta dei MBC, l’ispirazione a scrivere grezze e groovy canzoni rock come “new girl in town” “good times/bad times” e la strisciante “rattlesnake bite”.Ma la vera perla del disco è la cover di “call of the wild” dei grandissimi circus of power presa dall’omonimo Lp di debutto del 1988, un vero inno alla potenza dei watt e ai mid tempos.Per finire non si può non menzionare “only for you” il pezzo più “veloce” e più corto del cd che fa l’occhilino ai vecchi Hanoi Rocks! bè direi niente male per un disco di esordio in cui i vecchi e nuovi fans di sleaze rock/metal potranno sicuramente trovare tanti spunti di interesse, e finalmente anche dall’underground francese si muove qualcosa in questa direzione “…we are ready to rock!! ..are you ready to roll?”

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

The Mosquitos - In the Shadows

The Mosquitos In the Shadows

The Mosquitos In the Shadows: Ci vorrebbe qualcosa che cambi tutto, ad esempio un gran bel disco. Niente paura ragazz* ci pensa, al solito, Area Pirata a fornirvelo.

Cento domeniche di Antonio Albanese

Il film del 2023 diretto e interpretato da Antonio Albanese. Il film racconta la storia di Antonio, un ex operaio di un cantiere nautico, che conduce una vita mite e tranquilla.

I Cervelli della Nasa - Rimbamba

I Cervelli della Nasa – Rimbamba

La band si cimenta in un surf strumentale a tratti legato alla tradizione del genere, ma che non disdegna panorami futuribili, panorami che rendono il loro suono personale e affrancato dagli stilemi, spesso troppo rigidi, di un sound che io comunque adoro.