Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/895352.cloudwaysapps.com/wcnaxsfeed/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 36

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/895352.cloudwaysapps.com/wcnaxsfeed/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 36

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/895352.cloudwaysapps.com/wcnaxsfeed/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 36

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/895352.cloudwaysapps.com/wcnaxsfeed/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 36
Maleza - Zeta Ep

Maleza – Zeta Ep

Maleza - Zeta Ep: (ANTIRITMO 37 2009) : trentasettesima uscita digitale per la netlabel iberica Antiritmo che questa volta ci propone Male...


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/895352.cloudwaysapps.com/wcnaxsfeed/public_html/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/dynamic-tags/tags/post-featured-image.php on line 36

Maleza – Zeta Ep

(ANTIRITMO 37 2009) : trentasettesima uscita digitale per la netlabel iberica Antiritmo che questa volta ci propone Maleza, ex chitarrista di un gruppo rock, avvicinatosi alle diaboliche macchinette senza più uscirne. Per nostra fortuna non è tornato al rock, ma chissà ch non si diletti ancora con al sei corde, e ci regala un ep di quattro pezzi di minimal e techno tout court.

Si parte con ” Break the pane “, pezzo minimale, ma che mi ricorda gli Underworld, che si leccherebbero le dita per fare un pezzo così. Il secondo pezzo, ” Cazuela de loops ” è un campionario di queelo che passa per la testa del senor Maleza, da un base techno si svaria attraverso una gamma di suoni molto ampia, tra rallentamenti e accelerazioni, sfiorando a volte il ritmo in levare, per poi passare a un bel bass boost come si deve, in una sequenza estremamente piacevole, quasi tribal. Il terzo invece, ” Lancer ” è piĂą delicato, sembra di sentire il movimento di tante bollicine dell’acqua gassata, il basso techno comunque scalcia sempre. L’ultima traccia di questo purtoppo così breve ep Ă© la titletrack ” Zeta”, un altro pezzo di techno che vĂ  in progressione e non lascia scampo. Maleza ci propone una techno molto interessante, senza scadere negli abusi di effetti che tanti suoi colleghi oggi perpetuano, quindi mi sento di consigliarvi come al solito questo artefatto della Antiritmo, e quindi oh my god this is techno music!!!

www.antiritmo.com

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

ZAKO – I

Durante una trasferta in Toscana per motivi familiari, per chi vi scrive si è presentata una splendida opportunitĂ : quella di vedere in azione, per la prima volta dal vivo, i leggendari Fuzztones in concerto a un’oretta d’auto di distanza da dove (temporaneamente) alloggiava. Colto l’attimo,

THEE HEADCOATS – IRREGULARIS (THE GREAT HIATUS)

Neanche il tempo di recensire l’album-raccolta “Failure not success” (pubblicato col moniker Wild Billy Childish & CTMF) che arriva subito un altro Lp, nel 2023, firmato dallo stacanovista inglese Billy Childish, poliedrico menestrello di culto, che per questa release ha riesumato gli Headcoats, che tornano

I miserabili di Ladj Ly

I miserabili di Ladj Ly

Dedicato a chi è d’accordo con la frase di Hugo che chiude la pellicola: “Amici miei, tenete a mente questo: non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori”.