lure-lure

primo cd per questa band di new york. Gran bel disco che mi ricorda Portishead (meno intimisti e più pop) e a tratti Massive Attack (e non ho nominate gruppi da due soldi). le coordinate sono quelle; archi, atmosfere soft, bella la voce della cantante Kristen Sampsell, anche se non di grande potenza, ma sempre ben modulata. Un episodio, “tomorrow nights”, è stato “co”-scritto con DJ Spooky un guru del genere. Un bel disco che vi potrà accompagnare in questa fine di inverno-inizio estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.