Iyecast Guestmix Ep.31 – Davide Cedolin (japanese Gum)

Davide Cedolin ha realizzato un mix particolare, tanto per cominciare da set in vinile (di tanto in tanto si scorge ancora qualche piacevole fruscio), e originariamente pensato per uscire nei pressi dell'equinozio d'autunno.

IYEcast Guestmix ep.31 - Equinox Innerspace by Davide Cedolin (Japanese Gum)

Iyecast Guestmix Ep.31 – Davide Cedolin (japanese Gum)

IYEcast Guestmix ep.31 – Equinox Innerspace by Davide Cedolin (Japanese Gum)

Il podcast Guestmix, dopo aver appena tagliato il traguardo dei 30 episodi, riparte subito con un nuovo mix, realizzato per noi da Davide Cedolin, giĂ  noto ai seguaci di IYEzine come metĂ  del gruppo Japanese Gum, autore di musica elettronica psichedelica, visionaria e svarionata, dalle mille sfumature, da ambient a dub, shoegaze, dream pop, krautrock e via dicendo, il tutto avvolto in una densa nebbia onirica che fa viaggiare la mente in altre dimensioni, e in prima classe per giunta.

Davide ha realizzato un mix particolare, tanto per cominciare da set in vinile (di tanto in tanto si scorge ancora qualche piacevole fruscio), e originariamente pensato per uscire nei pressi dell’equinozio d’autunno. L’autore ci porta in un viaggio cosmico in questo momento di congiunzioni astrali e di trasformazione dell’energia. Equinox Innerspace è un mixtape che in parte rispecchia la visione musicale che Davide porta nei Japanese Gum, in parte rispecchia influenze e interessi musicali affini ma che spaziano anche in territori limitrofi.
Consiglio perciò di mettersi lì belli quieti e lasciarsi cullare da questo mixtape a mio avviso stupendo!

Grazie mille a Davide, e…

Bon voyage, avec Equinox Innerspace!

STREAMING:

IYEcast Guestmix ep31 – Equinox Innerspace by Davide Cedolin (Japanese Gum) (2015) by In Your Eyes Ezine on Mixcloud

 

 

TRACKLIST:

 

  1. A.R. and Machines – Einladung (Invitation)
  2. Between – And the waters opened
  3. Baba Yaga – Mokscha
  4. Emtidi – Love the rain
  5. Dom – Silence
  6. Bröselmaschine – The old man’s song
  7. The Valerie Project – Torchlight
  8. Broadcast and the Focus Group – The be colony
  9. Psychic Ills – Sungaze
  10. Jack Rose – Dark was the night, cold was the ground
  11. James Blackshaw – Averoigne

DOWNLOAD:

http://www.mediafire.com/download/3b5tu1pkcxd8xv6/IYEcast_Guestmix_ep31_-_Equinox_Innerspace_by_Davide_Cedolin_%28Japanese_Gum%29%282015%29.zip

 

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

ZAKO – I

Durante una trasferta in Toscana per motivi familiari, per chi vi scrive si è presentata una splendida opportunitĂ : quella di vedere in azione, per la prima volta dal vivo, i leggendari Fuzztones in concerto a un’oretta d’auto di distanza da dove (temporaneamente) alloggiava. Colto l’attimo,

THEE HEADCOATS – IRREGULARIS (THE GREAT HIATUS)

Neanche il tempo di recensire l’album-raccolta “Failure not success” (pubblicato col moniker Wild Billy Childish & CTMF) che arriva subito un altro Lp, nel 2023, firmato dallo stacanovista inglese Billy Childish, poliedrico menestrello di culto, che per questa release ha riesumato gli Headcoats, che tornano