Il Fieno – I Vivi

Il Fieno – I Vivi 1 - fanzine

Il Fieno – I Vivi

I milanesi Il Fieno, formazione composta da Gabriele Bosetti, Gianluca Villa, Alessandro Viganò e Paolo Soffientini, debuttano sulla lunga distanza (dopo aver già pubblicato due ep ottimamente accolti dalla critica) con gli otto brani de I Vivi. Il disco, autoprodotto e incentrato su un indie rock/pop decisamente coinvolgente, conquista con facilità sin dal primo ascolto.

Le ariose chitarre di Poveri Stronzi, accompagnate da ritmo incalzante, parole venate di malessere e nostalgia, colpiscono al cuore fin dal primo istante, dando il colpo di grazia con i ritornelli, mentre i momenti di morbidezza di Hiroshima, accarezzando con la sua melodia e i brevi momenti in falsetto, apre ai leggeri echi new wave di Oslo (basso e batteria a far da tappeto, chitarre e voce a costruire emozioni) e al delicato svilupparsi ed espandersi de Il Ragazzo Che Cadde Sulla Terra.
La chitarra tesa di Maelstrom, invece, accompagnata da rapide note di basso, travolge con la sua vivace energia, introducendo la malinconia crescente della coinvolgente T’Immagini Berlino e i ritornelli che si piantano subito in testa di Del Conseguimento Della Maggiore Età.
La chitarra morbida de La Fine, in conclusione, aggiungendo rapidamente voce, batteria e basso, acquista spessore e galleggia delicata, lasciando spazio alla fragile bonus track nascosta a fine disco.

Con questo primo disco lungo, gli Il Fieno dimostrano di essere in tutto e per tutto una band con una marcia in più. Gli otto pezzi presentati, infatti, non perdendo mai un colpo, si fanno notare sotto tutti i punti di vista (melodie, testi, arrangiamenti, personalità), convincendo e conquistando immediatamente. Un ottimo debutto, una band da seguire con attenzione.

Tracklist:
01. Poveri Stronzi
02. Hiroshima
03. Oslo
04. Il Ragazzo Che Cadde Sulla Terra
05. Maelstrom
06. T’Immagini Berlino
07. Del Conseguimento Della Maggiore Età
08. La Fine

Line-up:
Gabriele Bosetti
Gianluca Villa
Alessandro Viganò
Paolo Soffientini

IL FIENO – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.