dal 1999

Recensione : Gabriele Carasco – Out For The Afternoon Ep

Gabriele Carasco - Out For The Afternoon Ep: Il Dj e produttore nostrano Gabriele Carasco fornisce questo bell'EP dal titolo “Out For The Afternoon” come seconda usc...

Gabriele Carasco – Out For The Afternoon Ep

Il Dj e produttore nostrano Gabriele Carasco fornisce questo bell’EP dal titolo “Out For The Afternoon” come seconda uscita della serie “Relax” di Amam Records. Già con questa parola iniziamo ad inquadrare su quali coordinate si muoverà il lavoro di G.C., che fa del suo tocco gentile un punto di forza, e una volta di più evidenzia il buon gusto del gruppo di lavoro formatosi intorno ad Alessio Mereu And Mates (AMAM records).

L’intro di piano nella quasi title-track e traccia iniziale dell’EP, “Afternoon”, ci culla e ci sospinge leggera, secondo un approccio minimale nel pattern della base su cui viaggiano in punta di piedi le note di piano. Con lo scemare di “Afternoon” ci affacciamo sulla seconda traccia “Augmenter”, che cambia registro: ora andiamo verso l’esplosione di colori che è la deep-house di Gabriele Carasco, con un ritmo più caldo e vibrante, ma senza perdere quella delicatezza nel tocco e nel particolare che caratterizza tutto l’EP; in particolare qui permangono le sottigliezze ambientali di piano, campanelli e altri suoni un pò alla Pantha Du Prince, a delineare un “locus amoenus” di pace.
“Outer” inizia con un groove più ritmato e intenso, che viene però presto accompagnato da un ricamo altrettanto garbato dei precedenti. Si chiude con “Hang Out”, che si snoda in una ripetitività ritmica quasi tribale, accompagnata da suoni che ricordano ancora le atmosfere Weberiane (Hendrik Weber è il vero nome di Pantha Du Prince), però impiantate in un ritmo deep house. Altri riferimenti che mi vengono in mente sono la raffinatezza del misterioso capolavoro “In D” di Arandel e il concetto della musica house come luogo di pace dell’ultimo Basti Grub di “Primavera”, che trovate in fondo alla pagina nei collegamenti.

Per dare un giudizio finale su “Out For The Afternoon”, direi che il suo contenuto è una mezz’oretta di house music per gentiluomini o buongustai dai palati fini: se volete impreziosire con un tocco di classe il vostro dj set, o semplicemente per rilassarvi con un po’ di warm grooves in cuffia o nell’impianto stereo, questo EP è quello che ci vuole.
Un’altra ottima prova da parte di Gabriele Carasco per dimostrare tutto il valore…C’erano forse dubbi in proposito?

Ascolti:

TRACKLIST

A1. “Afternoon”
A2. “Augmenter”
B1. “Outer”
B2. “The Hang”

GABRIELE CARASCO-Out For The Afternoon EP

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

THE HIP PRIESTS – RODEN HOUSE BLUES

Non sbagliano un colpo gli inglesi Hip Priests, quintetto attivo dal 2006 e quest’anno giunto a pubblicare il suo quinto studio album, scritto durante il periodo pandemico, “Roden House Blues” (titolo che prende il nome dal luogo in cui la band prova) uscito a inizio

“La scimmia sulla schiena” di William Burroughs, edito da Rizzoli

La scimmia sulla schiena di William Burroughs

Uscito in America nel 1953, Burroughs iniziò a scrivere “La scimmia sulla schiena” a Città del Messico, dove rimase dal ’48 al ’50 frequentando l’Università del Messico per studiare la storia azteca, la lingua e l’archeologia maya.

Corey Taylor – CMF2

Corey Taylor: Una carriera solista che sta assumendo sempre più importanza e spessore musicale.