Faz Waltz – Double Decker


Recensione

Dopo aver presentato il singolo in anteprima per Iye ecco l'album intero di una delle nostre rock'n'roll band preferite!

Ogni volta che ho avuto la fortuna di poter parlare dei Faz Waltz, ed ultimamente l’ho fatto più di una volta ed ultra piacevolmente, mi sono trovato a dibattermi nel solito dilemma: come fare ad essere distaccato ed obbiettivo? Già perché i nostri sono una delle mie band italiane (e non solo) preferite ed inoltre sono da sempre amici di questa webzine.

Insomma è un lavoro duro ma qualcuno deve pur farlo e quindi chi meglio del Santo per assummersi questo arduo compito. Arduo ma piacevole assai perché con questo Double Decker, il loro sesto album, la band conferma la sua statura di combo assai al di sopra della media.

Entriamo quindi nel dettaglio poggiando la puntina sui brani che lo compongono ed iniziando con i primi due l’iniziale Shakin’Like Holligan che è la Saturday Night’s Alright For Fighting dei Faz Waltz e Julie che già avevo incensato recensendo il singolo e che ripeto per i più distratti è pezzo glam di molto al di sopra della media. Un altro brano splendido ,il mio preferito, è Oh Penny, ho i miei buoni motivi per considerarlo bellissimo e faccio che non ve li dico, scopritelo ascoltandolo.

Proseguendo nell’ascolto si trovano un sacco di altri grandi pezzi come Dancing In My Shoes il cui ritornello killer ne fa un altro potenziale singolo, Sleepy Headun lento che sa molto di Bowie o di Mott The Hoople, Is This The Way una canzone da brividi che, se avete un cuore ed una sensibilità smisurati, non potrete non amare ed a chiudere Under The Rainbow degna dei Rolling Stones più riflessivi.

Una bellissima copertina rende ancora più appetibile questo disco che ogni amante del miglior rock’n’roll dovrebbe far suo, subito!

ETICHETTA: Contra Records / Gods Candy Records / Spaghetti Town Records

TRACKLIST
1) Shakin’ Like Holligan,
2) Julie,
3) Right On,
4) Oh Penny,
5) Come On And Squeeze Me,
6) Dancing In My Shoes,
7) Sleepy Head,
8) Millionaire,
9) Is This The Way,
10) Jive Jive,
11) Under The Rainbow

LINE-UP
Faz La Rocca – Vocals, Guitar
Piano Diego Angelini – Bass, Marco Galimberti – Drums

Condivisioni 29

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *