Ear – Asfodeli Da Conservare

Ear – Asfodeli Da Conservare

Ear - Asfodeli Da Conservare: (AUTORPODOTTO 2008) : al primo ascolto mi è sembrata una boiata pazzesca, riascoltandolo ho scoperto una curiosa luce in...

(AUTORPODOTTO 2008) : al primo ascolto mi è sembrata una boiata pazzesca, riascoltandolo ho scoperto una curiosa luce in questo disco, una luce estiva che tocca diversi punti che altresì rimarebbero oscuri. Trio di Faenza dedito a un folk cantautorale, che ambisce a qualcosa in più, raggiungendo sonorità difficili da ascoltare in Italia.

Uno dei pregi più grandi sono appunto le sonorità, piccoli asfodeli che cercano di trattenere la luce, altro grosso pregio sono gli inserti con violini e voci femminili, certi giochi tra voce e chitarra, grosso demerito le percussioni troppo invadenti in alcuni episodi. Quasi tutte le canzoni sono degne di nota, molte hanno un incedere che andrebbe benissimo anche con la spina della chitarra attaccata, e non sò perchè, ma alcune parti ricordano i Mogwai e gruppi del genere. Un disco gioioso senza essere acritico e coglione.

www.myspace.com/onear

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.