deison-quiet rooms

deison-quiet rooms 1 - fanzine

Il friulano Deison (all’anagrafe Cristiano Deison), artista presente sulle scene internazionali da almeno 20 anni (in curriculum ci sono split album insieme a Thurston Moore, Scanner, KK Null), ritorna per Aagoo Records con un nuovo lavoro, “Quiet Rooms”.

Il disco, ancora una volta caratterizzato da una forte indole sperimentale, si compone di quattro brani (da intendersi come quattro descrizioni sonore di ideali stanze d’albergo) costruiti prevalentemente su lunghi drones e registrazioni ambientali (telefoni che squillano, rumore di pioggia, rumore di automobili, ecc…). Il risultato è un lavoro decisamente dilatato e rilassante (nonostante la dinamica in crescendo dell’intero album) in cui, travolti dalla propria immaginazione, vale la pena perdersi. Un disco decisamente evocativo.

TRACKLIST:
01. Room I – Private Exploration
02. Room II – Lost Key
03. Room III – Not Available
04. Room IV – Air Conditioning

deison-quiet rooms

Avatar

Autore: Francesco Cerisola

Ho scritto per Musicboom (inutile che cerchiate il sito, non esiste più nulla, purtroppo), ho fatto alcuni mesi su Rockit e faccio parte della DreaminGorilla Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.