iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Dead Vows – Bad Blood

Dead Vows - Bad Blood: REFOUNDATION COLLECTIVE 2008) : nuova uscita per l'italiana Refoundation, etichetta di cui scriverò spesso, il loro prog...

Dead Vows – Bad Blood

REFOUNDATION COLLECTIVE 2008) : nuova uscita per l’italiana Refoundation, etichetta di cui scriverò spesso, il loro progetto è degno di nota e merita molta attenzione. Ecco qui dalla Svezia i Dead Vows, quattro libertari che portano in giro un hc in stile New York City, molto simile ai Sick Of It All, soprattutto la voce. La referenza è la vecchia scuola, il suono è pulito, anche se a volte un pò piatto, forse per scelta o per produzione. I testi sono duri, e parlano di una realtà sempre più dura e oscura, la nostra. Ricordiamo che l Refoundation per ogni cd venduto dà un euro a gruppi di liberazione animale e umana, per continuare a lottare, per questo sei ragazzi straight edge hanno fondato la Refoundation.

Personalmente non approvo lo stile di vita straight edge, anche se apprezzo molti gruppi sxe, ma se il fine è lo stesso bisogna lottare anche con chi non professa i nostri stessi ideali, e ciò vale in tutti i due i sensi. Se abbandonassimo qualche divisione la scena sarebbe migliore, da qualche parte qualcuno ha già cominciato e la Refoundation ne è la prova. A ottobre e novembre i Dead Vows saranno iin giro per l’Italia, andate.
HARDCORE ISN’T JUST MUSIC

www.refoundation.it
myspace.com/deadvows

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.