Circle Jerks, Ristampa Per I 40 Anni Di Group Sex

Circle Jerks, Ristampa Per I 40 Anni Di Group Sex

L’album d’esordio dei Circle Jerks, “Group Sex“, originariamente pubblicato l’1 ottobre 1980, taglia il traguardo dei 40 anni. Per celebrare l’avvenimento, la Trust Records pubblicherà la ristampa del full length, prevista per il 30 ottobre. Qui è possibile effettuare il pre-order.

Il disco, che in origine durava solo 15 minuti, è considerato un capisaldo dell’hardcore punk californiano e vedeva alla voce Keith Morris, ex frontman dei Black Flag. La reissue dell’Lp si presenta con un nuovo packaging (curato da Robert Fisher, già all’opera con “Nevermind” dei Nirvana) in versione vinilica colorata, arricchita da 5 bonus brani risalenti a prove della band nel 1980, e un libretto di venti pagine contenente foto inedite , flyers e note di Ian MacKaye, Mike Ness, Brett Gurewitz e Lars Frederiksen, tra gli altri.

La band aveva già in programma una reunion per festeggiare il quarantennale di “Group Sex” con un tour celebrativo, che è stato sospeso causa pandemia coronavirus.

Di seguito artwork, tracklist e trailer promozionale dell’album.

Circle Jerks, Ristampa Per I 40 Anni Di Group Sex 1 - fanzine

SIDE A
1. Deny Everything
2. I Just Want Some Skank
3. Beverly Hills
4. Operation
5. Back Against The Wall
6. Wasted
7. Behind The Door

SIDE B
8. World Up My Ass
9. Paid Vacation
10. Don’t Care
11. Live Fast Die Young
12. What’s Your Problem
13. Group Sex
14. Red Tape
15. What’s Your Problem (1980 Band Rehearsal)
16. Red Tape (1980 Band Rehearsal)
17. I Just Want Some Skank (1980 Band Rehearsal)
18. Beverly Hills (1980 Band Rehearsal)
19. Live Fast Die Young (1980 Band Rehearsal)

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.