Championship Vinyl 4.31

Championship Vinyl 4.31

Championship Vinyl 4.31 nuova puntata // podcast blues, rock e molto altro

La puntata è iniziata con la grinta e la grazia di Cristina Nico da Genova, per arrivare alla proposta di IYE ovvero i Royal Trux e la loro I’m Ready.

Un tuffo nella Storia, quella di Deja Vù di CSNY e poi un bagno nelle acque del Mississippi con Jarekus Singleton.

Si torna in Italia con Brunori SAS e le parole dell’Isola che non c’era e poi si festeggia un compleanno importante come i 50 anni di Bridge over troubled Water di Simon & Garfunkel.

Chiusura con The Dining Rooms, suggerito da Off Topic.

Cristina Nico – Francesca
Royal Trux – I’m Ready
Crosby, Stills, Nash & Young – Teach Your Children
Jarekus Singleton – I Refuse To Lose
Brunori SAS – Capita così
Simon & Garfunkel – Bridge Over Troubled Water
The Dining Room – When you died
The Plastic Ono Band – Give Peace A Chance

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.