Addio A Dave Kusworth Dei Jacobites

Addio A Dave Kusworth Dei Jacobites

Un altro lutto arriva a funestare questo tremendo (a livello musicale e globale) 2020. Ci ha lasciati, infatti, anche Dave Kusworth, all’età di 60 anni. Le cause della morte non sono ancora note, ma la sua compagna ha scritto, attraverso un post su Facebook, che il musicista sarebbe morto nel sonno.

Kusworth, cantante-chitarrista e compositore versatile, nel 1976, folgorato in gioventù dal glam rock grezzo delle New York Dolls e soprattutto dalle sonorità abrasive degli Stooges, fondò la sua prima punk band, dall’eloquente nome TV Eye, insieme a Dave Twist dei Prefects. In seguito, ha fatto parte di diversi gruppi (Subterranean Hawks, Dogs D’Amour, Bounty Hunters, Tenderhooks, The Dave Kosworth Group) ma l’esperienza più importante di cui ha fatto parte è stata, senza dubbio, la formazione dei Jacobites, band indie/psych/folk rock da lui formata nel 1982 con Nikki Sudden (e il fratello Epic Soundtracks) dopo lo scioglimento degli Swell Maps.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.