WINTERAGE – Intervista

WINTERAGE - Intervista 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Proseguiamo con la serie delle interviste alle band che sono state incluse nella compilation UMA 2015: oggi è il turno dei genovesi Winterage.

winterage

iye Intanto congratulazioni per l’avvenuto accesso alla compilation: ci raccontate in breve la storia della band?

Ciao! I Winterage sono una power metal band di Genova, fondata nel 2008 quando avevamo appena 16 anni, ispirati da band come Turisas, Haggard, Rhapsody, e dal loro utilizzo del violino e di altri strumenti classici. Dopo qualche anno di gavetta abbiamo registrato un EP strumentale di 6 tracce, in cui il violino sostituiva la voce. Successivamente abbiamo completato la formazione con un cantante nella line-up, raggiungendo così l’assetto finale: voce, violino, tastiere, chitarra, basso e batteria. Nel frattempo siamo cresciuti, abbiamo tenuto un po’ di concerti e scritto nuovi pezzi più maturi. Nel 2012 abbiamo pubblicato un singolo chiamato Forest of Consciousness che è stato integrato nella colonna sonora di un film horror indie. Nel 2014 ne abbiamo selezionato 13 nuovi pezzi da inserire nel nostro primo disco full-lenght, The Harmonic Passage, uscito nel Febbraio 2015 e registrato con una vera orchestra sinfonica ed un coro lirico.

iye Cosa vi ha spinto a partecipare al contest indetto dalla Underground Metal Alliance?

Abbiamo visto fin da subito che era organizzata molto bene, con obbiettivi chiari e con buone ricompense per le band. Inoltre pensavamo che fosse giusto indire una giuria che selezionasse le band migliori, anzichè inserire nella Compilation i primi gruppi che capitano, così ci siamo voluti mettere alla prova … ed evidentemente siamo piaciuti! Ringraziamo molto lo staff per questa occasione.

iye Oltre a quelli più immediati, legati alla partecipazione a questa iniziativa, quali sono gli obiettivi che vi siete prefissati nell’immediato futuro?

Promozione del nostro disco in fase live prima di tutto. Abbiamo già suonato parecchio in giro per il nord e centro Italia, ma abbiamo bisogno di far conoscere la band a più pubblico possibile, cogliendo tutte le occasioni live che ci capitano. A breve annunceremo nuovi concerti di cui uno molto interessante!! Inolte siamo già al lavoro sulla stesura di nuovi pezzi per un futuro secondo disco.

iye Quali sono per voi le band ed i musicisti di riferimento e per quali nomi, attualmente, varrebbe la pena oggi di fare un sacrificio per assistere ad un concerto?

I nostri musicisti di riferimento sono senza dubbio i Rhapsody of Fire.
Ci hanno ispirato tantissimo fin da ragazzini e dobbiamo molto a loro! Siamo davvero dispiaciuti per lo split di 5 anni fa: le canzoni che scrivevano insieme non le troveremo mai più nei due gruppi separati. Inoltre molte altre influenze ci vengono date da gruppi come Angra, Symphony X, Nightwish, Haggard, dalla musica tradizionale irlandese e dalla musica classica.

iye Suonare metal in Italia è un’impresa che porta con sé il suo bel coefficiente di difficoltà; tracciando un consuntivo di quanto fatto finora, siete soddisfatti dei riscontri ottenuti dalla band?

Assolutamente si. La band seppur giovane (età media 23 anni), è cresciuta molto musicalmente negli ultimi anni ed ora, con un po’ di esperienza in più non potrà che andare sempre meglio. Il disco è stato accolto molto bene dalla critica e dopo tutto il lavoro che abbiamo fatto per produrlo, siamo molto soddisfatti.

iye Per quanto riguarda invece l’attività dal vivo, anche voi avete incontrato le stesse difficoltà nel trovare date e location disponibili che molti evidenziano? Ci sarà, comunque, la possibilità di vedervi all’opera su qualche palco nel corso dell’estate?

Si le difficoltà non sono state poche. Ormai le band che suonano dal vivo musica originale sono sempre più svantaggiate dai locali. Per fortuna però molti la pensano diversamente e danno spazio a chi cerca di esprimersi.
Come già detto annunceremo a breve nuove date, possiamo anticipare che una sarà il 25 Luglio a Savignone, in cui suoneremo per un evento fumettistico e l’altra sarà il 27 Luglio a Genova, data molto importante i cui dettagli sono ancora top secret!

iye Per finire, vi lasciamo lo spazio per fornire ai nostri lettori almeno un buon motivo per avvicinarsi alla vostra musica.

La nostra caratteristica principale è l’utilizzo del violino all’interno delle canzoni, e per produrre il nostro disco è stato necessario registrare una vera orchestra.
Se vi piace il Symphonic Power Metal, siamo la band giusta per voi!

WINTERAGE – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.