Torino Disco Cross – Volume 8

Torino Disco Cross – Volume 8

Torino Disco Cross – Volume 8Torino Disco Cross giunge all’ottavo episodio con una edizione speciale, doppia ed a sostegno delle libere frequenze di Radio Blackout 105,250.

Torino Disco Cross è una fanzine di musica elettronica, che dal 2003 assembla tracce audio raccolte in volumi che periodicamente vengono presentati al pubblico in eventi dal vivo.

L’ottavo volume nasce dal passaparola telematico in occasione dell’appello irradiato dalle libere frequenze di Radio Blackout 105,250, bloccata nelle sue iniziative pubbliche di autofinanziamento a causa delle norme vigenti.
Il collettivo di Torino Disco Cross ha deciso di partecipare concretamente alla campagna a sostegno dell’emittente autogestita torinese in questa emergenza.

La nuova compilation, che giunge così al volume numero 8, va ad integrare l’archivio di produzioni indipendenti raccolte dalla Radio in questa sottoscrizione straordinaria, dove la libera circolazione delle idee si coniuga alla solidarietà ed alla diffusione di informazioni non omologate, oggi più che mai necessarie.

La campagna donazioni, alla quale aderiamo con rinnovato entusiasmo, è occasione di affermazione di rapporti sociali mai come oggi in pericolo, e la necessità di tornare quanto prima ad aggregare e riallacciare la rete umana infettata da sproporzionate dosi di panico massmediale, causa/effetto di psicosi collettive esagerate. La paura come fine e come mezzo, merce per eccellenza, il distanziamento sociale a prescindere… come prevenzione… il controllo fisico e digitale come soluzione… La lista delle ‘anomalie’ collezionate in questa faccenda scavalca i confini delle nazioni per diventare un test di proporzioni planetarie in una partita dai contorni inquietanti ed in continuo divenire.

Costruire nuove forme di resistenza diventa più che mai urgente…

Negli ultimi due mesi, Torino Disco Cross ha raccolto 24 tracce, che ora vengono presentati in due volumi, comprendenti il sound di differenti generazioni di produttori e produttrici che abbiano in qualche modo intrecciato il proprio cammino con questa città. Ne risulta un’eclettica miscela di suono elettronico, declinato secondo le sue innumerevoli forme e nello spirito di TDC.

Il Volume 8 si presenta con questa schiera di autori:
Il Torsolo, NigNigNig, GL Petrella, Eniac, Vea, Flat Luciano, T.U.N., Roger Rama, Dead Breezo, CCC CNC NCN, Patrick Di Stefabo & Benjamin Fehr, MO_O, Y, PassEnger, Toni Guga, Nina Simmons, Fra3c, Chalanga, Pangrus, Yashin presents Vesta Project, Munshine, Alex Stirner, Popolonuovo, Vilhell.

La presentazione al pubblico di Torino Disco Cross, Volum8 avverrà dalle libere frequenze di Radio Blackout, Giovedì 18 Giugno nella trasmissione Black Mamba alle 17,30, con la messa in onda del lato A e Sabato 20 Giugno, durante Radio Bizarre alle 11,30 con il lato B.
State sintonizzati!

Torino Disco Cross è una fanzine di musica elettronica, un team di produttori e dj’s che dal 2003 assembla tracce audio raccolte in volumi che periodicamente vengono presentati al pubblico in eventi dal vivo. Per l’occasione vengono offerte copie su cd, slegate dal circuito di distribuzione commerciale. Più che un’organizzazione di serate dance è un laboratorio di sperimentazione e confronto dove l’unione di generi, l’intreccio di esperienze, la ricchezza di stili e la totale indipendenza dei partecipanti contribuiscono ad accrescere il patrimonio collettivo…Ad oggi gli artisti coinvolti nel progetto hanno partecipato alla realizzazione dei volumi in totale autonomia, senza sponsor o produttori esterni, in sintesi no-profit.

https://www.facebook.com/TorinoDiscoCross/ https://torinodiscocross.wordpress.com/

Radio Blackout è una radio libera, nata nel 1992 a Torino. Da sempre la Radio si è sempre finanziata e sostenuta condividendo spazi e contenuti, con le serate, i concerti, il Blackout Fest, le cene, le presentazioni di libri, nella Blackout House, negli spazi occupati o in giro per la città. Al momento nulla di tutto questo è possibile. Ci dobbiamo reinventare. Con il vostro supporto.

www.radioblackout.org

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati

Tropical Fuck Storm - Submersive Behaviour_cover

Tropical Fuck Storm – Submersive Behaviour

È qui e richiede attenzione, perché i Tropical Fuck Storm hanno dimostrato più volte di saper far bene, di saper maneggiare il rock (alternativo, indie, noise, quello che volete) meglio di tanti altri – ma direi di quasi tutti.

Luca Ottonelli

Luca Ottonelli. E’ nato a Genova nel 1969 e ho completato i primi studi artistici avendo come maestro di Figura G. Fasce.