the scorchers-stuntin’

Pubblicato il

Scritto da

gruppo formato da Mush One e Luis Zuluaga, già membri degli Slackers. Il dna del gruppo è formato da cromosomi degli Skatalites, Tommy McCook, ska delle origini, quasi hard – bop. Bisogna dire che sono tutti degli ottimi musicisti, capaci di fare qualsiasi tipo di musica, alla voce c’è la brava figlia d’arte Alicia William. Una grande sorpresa è la seconda traccia “Dey wid you”, da ballare senza sosta. La cover di Burt Bacharach, “Walk on by”, è notevole; l’altra cover è “Play, play, play” di Bob Marley, fatta in maniera originale, con una voce da brividi. Per tutto il cd la precisione non viene mai meno, senza però perdere in calore e solarità musicale. “Heart stroke” è bella, “I haven’t met a boy” con voce in bella evidenza, “Jah is waiting” è rasta ad alto livello, ritmo in levare in “Shotgun wedding” e poi la bellissima “People scared”, forse la più bella di tutto l’album. C’è anche il dub “Bumper dub”, version della precedente “Bumper to bumper”. Grande esordio, da veterani consumati, la produzione è ottima, uno dei più belli album ska – reggae che ho sentito negli ultimi anni.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.