the buckshots-3 jacks high

Pubblicato il

Scritto da

(HEPTOWN RECORDS/ EVILBITCH 666 2008)
rockabilly ai mille all’ora, ciuffi che impazziscono e pin up che spariscono tra i ribaltabili. Disco anni sessanta direttamente dagli States ? No, Svezia piena, dove la tradizione rock and roll continua a mietere vittime. I Buckshots hanno un ritmo ad altissimi giri, e grande pulizia nel sbrigare le pratiche musicali, e grande grande melodia, e soprattutto divertono tantissimo, non c’è una canzone noiosa.

Qua e là fanno comparsa i fiati, ma tutto è all’interno di grandi scale di note, niente di nuovo, ma fatto estremamente bene.
Altro colpaccio della Evil Bitch 666 records, aspettiamo il prossimo.

www.thebuckshots.net
www.evilbitch666.com

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.