Steve And The Jerks and Anteenagers M.C. – Campo-logy

Steve And The Jerks and Anteenagers M.C. - Campo-logy 1 - fanzine

Steve And The Jerks and Anteenagers M.C. – Campo-logy

Cosa desume chi si trova davanti a questo disco? O almeno cosa ho dedotto io?
Ho dedotto che si tratta di una raccolta di canzoni scalcinate e in bassa fedeltà che bene sono rappresentate dal figuro in copertina e, notare bene, non avevo ancora letto le note d’accompagnamento allegate.
Ovviamente, ma solo in un secondo tempo, le ho pur sempre lette queste benedette note e da ciò ho arguito che i 13 pezzi presenti nella scaletta coprono un periodo che va dal 1994 al 2010 e che i gruppi rappresentati sono due ossia inizialmente gli Steve & The Jerks e, dall’inizio del nuovo secolo, gli Anteenagers M.C. e che il loro deus ex machina, il “mitico” Fred Campo, dopo aver chiuso con le band, sia oggi impegnato a portare la pace nel mondo con risultati, a mio avviso, quantomeno altalenanti.
Benedetto Fred Campo, avrebbe potuto essere un Mick Jagger , un Iggy Pop o almeno un Jon Spencer, ed invece il destino gli ha riservato un compito gravoso quanto gratificante come quello di portare l’armonia fra i popoli ed in fondo è un peccato, sia perché gli uomini non vogliono saperne della serenità, sia perché i pezzi nei quali è stato coinvolto musicalmente non erano per nulla male.
Ne siano prova lampante l’inizio settantasettino di Mao Vs The Sparrows, il Jay Reatard meno pop e più disturbante di Cars (e pensare che il compianto Jay di per sé era abbastanza disturbante), il miglior Billy Childish accompagnato dai suoi fidi Headcoats di Mike Rep Is Alright , i Devo meno concettuali di (The) Future (Is Coming Tomorrow) per chiudere con la furia quasi hard-core di Beat, Kick And Strum.
Certo che per andare a ripescare qualcosa di così sconosciuto come questi brani ci vuole un gran bel coraggio, chissà quale sarà la fetta di pubblico che avrà la fortuna di fruirne; io questa fortuna l’ho avuta, potessi solo convincere qualcun’altro a condividere con me tale buona sorte avrei fatto il mio sporco quanto meritorio lavoro, augurandomi così che il nostro Fred torni tra noi e con la sua musica riprenda ad allietare anime semplici quanto esigenti come le nostre.

Tracklist:
1 Anteenagers M.C – Mao Vs The Sparrows
2 Anteenagers M.C – Lies (Is A Four Letter Word)
3 Anteenagers M.C – Les Conformistes
4 Anteenagers M.C – Cars
5 Anteenagers M.C – What’s Wrong With You
6 Anteenagers M.C – TV Ad
7 Anteenagers M.C – Mike Rep Is Alright
8 Steve And The Jerks – Anonymous And Incompetent
9 Anteenagers M.C – Kripsy Kreme Love Theme
10 Anteenagers M.C – Illusions Of The Teens
11 Anteenagers M.C – (The) Future (Is Coming Tomorrow)
12 Steve And The Jerks – Beat, Kick And Strum
13 Anteenagers M.C – Blue Steel
14 Steve And The Jerks – We Are The No-Talents

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.