Slick Steve & The Gangsters – On Parade

Slick Steve & The Gangsters - On Parade 1 - fanzine

Slick Steve & The Gangsters – On Parade

Come diceva la buona Joan Jett: i love rock’n’roll!

Eh già, perché qualsiasi “novità” si voglia ascoltare, qualunque “nuovo” sound si voglia sperimentare, alla fin fine un bel disco di sano rock’n’roll spazza via ogni cosa e riconcilia con il mondo come poche altre cose sanno fare.
Certo, la materia bisogna saperla maneggiare con cura altrimenti si rischia di cadere nei soliti stereotipi del genere e di fare la meschina figura di scialbi copisti.
Qualcuno che la materia la sa maneggiare con estrema cura è certamente il nostro Slick Steve che, accompagnato dai suoi fidi Gangsters, confeziona questo scoppiettante On parade, seconda prova su lunga distanza della band bresciana.
I nostri danno vita a 10 pezzi che, anche se affondano decisamente le loro radici nella musica del diavolo, riescono a rilucere di luce propria vista l’indubbia ecletticità dimostrata dal gruppo.
Si inizia con il rock’n’roll assai meno tradizionale di quanto non sembri di My style per continuare con il Tom Waits con il pepe al culo di The other side of town,lo stesso Waits è poi evocato, sia pur in modo leggermente più convenzionale, in The keeper of the zoo.
Nel mezzo ci sono il country (Steam whistle), il blues (Spring heeled) ed il jazz (Lucky mouse) ma non aspettatevi che questi generi vengano trattati in modo convenzionale ma preparatevi ad interessanti intuizioni che sapranno dare una veste nuova a suoni che hanno ormai parecchi anni sulle spalle.
Ah,dimenticavo c’è pure un sentissimo omaggio ai Cramps (Voodoo clown), tributo ad una fra le band che meglio nella storia ha saputo, partendo dal rock’n’roll delle origini, creare un suono allo stesso tempo tradizionale ed innovativo.
La bella copertina non fa che avvalorare un disco già di per sé molto interessante.
On parade è uscito il 21 aprile e questo mi da l’occasione per rimarcare due fatti: la mia recensione è scritta con colpevole ma non clamoroso ritardo,questa è anche la data del mio compleanno ma con il c***o che vi dico quanti anni ho compiuto!

Tracklist:
1. MY STYLE (OPENING NIGHT)
2. THE OTHER SIDE OF TOWN
3. HOLLYWOOD FEVER
4. STEAM WHISTLE
5. THE HEIST
6. SPRING HEELED JACK
7. CORKSCREW (Hogan Stephen)
8. THE KEEPER OF THE ZOO
9. VOODOO CLOWN
10. LUCKY MOUSE

Line-up:
Slick Steve – Vocals
Alle B. Goode – Guitar – Backing Vocals
Hector Ace – Double Bass – Backing Vocals
Michele Wise Wild Drummer – Drums – Backing Vocals
David Hogan: Saxophone – Backing Vocals

SLICK STEVE & THE GANGSTERS – Facebook

Tags:
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.