Rsd 2021, Ristampato Justamente Tres Dei Dos

Rsd 2021, Ristampato Justamente Tres Dei Dos

In occasione della seconda tranche celebrativa del Record Store Day, in programma il 17 luglio, la Kill Rock Stars ristamperà “Justamente Tres“, secondo album della discografia dei Dos, particolare duo formato da due bassisti, ex coniugi, conosciutisi ai tempi della loro militanza nell’hardcore punk: Mike Watt (Minutemen, fIREHOSE, Stooges tra gli altri) e Kira Roessler, ex Black Flag.

Il disco, originariamente pubblicato nel 1996 dalla stessa Kill Rock Stars, quest’anno ha raggiunto il quarto di secolo dalla sua uscita, con un sound sperimentale caratterizzato soltanto dall’uso di basso e voce, ma anche dallo spirito spartano punk che si confermava come una forma di espressione anche con l’attitudine, e i mezzi ridotti al minimo.

La ristampa è disponibile in 1350 copie stampate su vinile verde acqua. Qui il pre-order.

Di seguito, artwork e tracklist.

Rsd 2021, Ristampato Justamente Tres Dei Dos 1 - fanzine

1. Down In The Dumps
2. Dream Of San Pedro
3. Imagine That
4. Intese Song For Madonna
5. Til The Blood Ran
6. Sidemouse Advice
7. Excerpts From A Captain’s Log
8. To Each His Dulcinea
9. Powerful Hankerin’
10. Little Doll
11. Willow Weep For Me
12. Even The Pain Has Changed
13. Formal Introduction
14. Angel Face Is The Devil’s Daughter
15. Number Seven
16. Do You Want New Wave Or Do You Want The Truth?
17. Number Five

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Still No One -This is fuel

Still No One -This is fuel: esordio discografico sulla lunga distanza per i trevigiani Still No One dal titolo “ This is fuel”, autoprodotto.

Casual Boots – Casual Boots

Casual Boots: a comporre questo ep fresco di uscita ci pensano quattro pezzi: l’agrodolce Flowers and Raindrops, la smithsiana Lost Things, la fiammata punk di Attitude (il mio brano preferito del lotto) e gli echi degli Housemartins  contenuti in Empty Room.

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.

Cosa resta del duemilaventidue

  Un altro anno se n’è andato, portandosi dietro le scorie di dodici mesi costantemente vissuti al di sotto delle nostre possibilità, castrati da un contesto sociale che non riusciamo a modificare in alcun modo. I sogni anche per questa volta sono rimasti tali, immutati