iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Rsd 2021, In Arrivo Una Compilation Dei Buzzcocks

Rsd 2021, In Arrivo Una Compilation Dei Buzzcocks

In vista della prima tranche di celebrazioni del Record Store Day, prevista per il 12 giugno, la Cherry Red pubblicherà, per la prima volta su vinile, una compilation di 24 brani storici del repertorio dei Buzzcocks (e, di conseguenza, molti di questi brani sono divenuti, col tempo, “classici” del pop-punk inglese e mondiale) risalenti al primo periodo della band (1977-1981) rivisitati in un live set in studio dal gruppo (capitanato dal compianto Pete Shelley)  e usciti già nel 2011 in altri formati.

La raccolta si intitola “A Different Compilation” e sarà stampata in 1200 copie in formato vinilico doppio (color rosa) e nuova copertina. Qui il link per effettuare il pre-order.

Di seguito, artwork e tracklist.

Buzzcocks - Rsd 2021, In Arrivo Una Compilation Dei Buzzcocks

Side A
1. Boredom
2. Fast Cars
3. I Don’t Mind
4. Autonomy
5. Get On Our Own
6. What Ever Happened To?

Side B
7. When Love Turns Around You
8. Why She’s A Girl From The Chainstore
9. Why Can’t I Touch It?
10. Alive Tonight
11. I Don’t Know What To Do With My Life
12. You Say You Don’t Love Me

Side C
13. Turn Of The Screw
14. Noise Annoys
15. Breakdown
16. Promises
17. Love You More
18. What Do I Get
19. Harmony In My Head

Side D
20. Oh Shit!
21. Ever Fallen In Love (With Someone You Shouldn’t’ve)?
22. Orgasm Addict
23. I Believe
24. Love Is Lies

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Bineural – Bineural ep

Bineural – Bineural ep:Questo ep omonimo è una danza in fallace equilibrio sull’orlo dell’abisso che viviamo ogni giorno, ordinato e matematico caos musicale, felice libertà senza vincoli, come la musica dovrebbe essere.

Forever Falling – The Determinism of Essence in Matter

The Determinism of Essence in Matter, nonostante i riferimenti filosofici del titolo siano suggestivi di una certa profondità concettuale, è un lavoro che penetra con un certo agio le difese dell’ascoltatore grazie a un approccio sincero, fluido e privo di artifici al funeral death doom da parte dei Forever Falling.

SHELLAC – TO ALL TRAINS

Meglio mettere subito le cose in chiaro: è impossibile ascoltare questo disco con lucidità e distacco emotivo, quando non ci si è ancora ripresi dalla terribile notizia che ne ha preceduto l’uscita. Metabolizzare il lutto per la recente, improvvisa e prematura scomparsa di Steve Albini,