iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Pulseve – Magnet

Pulseve - Magnet: I Pulseve (Diego Franchino, Maurizio Veglio) vengono dalla nebbiosa Torino. Sono in due e propongono canzoni strumentali...

Pulseve – Magnet

I Pulseve (Diego Franchino, Maurizio Veglio) vengono dalla nebbiosa Torino. Sono in due e propongono canzoni strumentali-sperimentali basate solo su basso e batteria. Una combinazione strumentale che negli ultimi tempi si è rivelata piuttosto diffusa e affermata (vedi gli Zeus!). Magnet è il loro debutto autoprodotto, a noi l’ascolto.

Ad iniziare è la cerebrale e algida Kissing Like Piranas (self destruction disguised as love) che, tra temi ricorrenti, ritornelli (che non sono ritornelli) e un finale in crescendo (sempre più urgente e vibrante), ci introduce in un mondo binario, dove a reggere tutto il gioco ci sono solo basso e batteria. Night Skydiving (desire to men is gravity to earth) si espande su paesaggi freddi, oscuri e spaziali. E’ come perdersi in galassie primordiali, tra il ribollire dell’energia, il vuoto, il silenzio eterno e il nero profondo (e intanto suoni incisivi, singhiozzanti, in continua tensione, intrecci e tumulti sonori). The Last Bullfight (ultimatum por el matador), sempre dal suono alieno, rettiliano, aggredisce fin nelle viscere, tellurica e feroce, concedendosi finte tregue e ben più concreti assalti sonici. Infine, Vulchaos (chill magma before use), squadrata, ritmica e geometrica, chiude l’opera tra incedere ansiogeni e umori apocalittici.

Il combo torinese basso-batteria non le manda a dire. Quattro pezzi, un debutto rapido ed efficace. C’è il post, il prog, il math e tematiche space. La tecnica c’è tutta e viene sfruttata fino all’ultima goccia. Forse c’è da lamentare che il lavoro, nella sua totalità, resta algido e impersonale, ma, di fronte a brani di questa caratura, non si può che concedere comunque un plauso.

TRACKLIST:
01. Kissing Like Piranas (self destruction disguised as love)
02. Night Skydiving (desire to men is gravity to earth)
03. The Last Bullfight (ultimatum por el matador)
04. Vulchaos (chill magma before use)

- Pulseve - Magnet

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Liede – Stare Bravi

L’intero disco, escluso qualche piccolo momento di fiacca, si fa notare per la buona qualità complessiva e per la presenza di almeno un paio di fiori all’occhiello

Phidge – Paris

Un disco per nostalgici, forse, ma di quelli ben fatti e in grado di mantenere una propria personalità

Psiker – Maximo

Con questi dieci brani, Psiker costruisce un ampio e personale tributo all’elettro pop italiano di fine anni ’90