PoverArte Festival

PoverArte Festival 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Sono aperti i bandi per PoverArte Festival, una “manifestazione indipendente che valorizza tutti i movimenti artistici che si mescolano e convivono in una delle città artisticamente più attive d’Italia e di Europa, Bologna, proponendo in un unico festival un luogo d’incontro tra le arti.
Il termine Poverarte è un termine volutamente ironico che sottende all’espressione ‘povera arte…’ prendendo di mira la pochezza di contenuti e di qualità dei circuiti mainstream e di tendenza.”

Esso si svolgerà da 3 all’8 Aprile in vari posti di Bologna (tra cui Ateliersì, Artèria, Cinema Galliera, Studio 9MQ) e tra le categorie artistiche in programma ci sono: Cinema (diviso nelle sezioni “Cortometraggi”, “Documentari” e “Videoclip”), Teatro, Arti figurative, Fotografia, Poesia Orale e Musica (divisa nelle sezioni “Live” ed “Elettronica”)

Soffermandoci sulla categoria Musica essa è aperta a tutti gli artisti e gruppi di ogni genere e provenienza.

Per “Musica Live” ogni candidato dovrà presentare solo ed esclusivamente musica propria, anche già pubblicata e presentata ad altri festival. Non sono ammesse cover e la partecipazione al concorso è gratuita.
Verrà effettuata una prima selezione di partecipanti tramite l’ascolto ed il seguente
giudizio da parte degli organizzatori della sezione musica di Poverarte Festival di una
registrazione studio o live di almeno 2 canzoni degli artisti/gruppi candidati all’email [email protected]
La partecipazione al bando potrà avvenire secondo le seguenti modalità:
-Invio del file audio (anche con l’uso di siti di web hosting come Wetransfer) al seguente indirizzo:
[email protected]
Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23:59 del 25 febbraio 2017.
L’oggetto della mail dovrà riportare il nome del partecipante e la dicitura “Candidatura Poverarte Festival Sezione Musica”.
In allegato alla mail il partecipante dovrà inviare i seguenti elementi:
–Breve presentazione del progetto, propria scheda tecnica e stage plan in formato pdf.
–Breve biografia della band o artista e recapito telefonico
–Immagine in jpeg rappresentativa del progetto musicale
–Immagine in jpeg rappresentativa della band o dell’artista in formato quadrato.
Gradite ma facoltative pagine bandcamp, soundcloud o siti attinenti.
Gli artisti/gruppi selezionati si esibiranno presso il locale Arterìa in Vicolo Broglio 1/E di Bologna, con performance dalla durata di 25 minuti di tempo.
Una giuria composta da addetti competenti del settore valuterà l’esibizione live dei partecipanti e, alle fine delle serate, verrà proclamato il miglior artista di questa edizione, con possibilità di menzioni speciali.
Il vincitore avrà diritto a una giornata di registrazione + mixaggio e mastering del materiale registrato presso lo studio Sub Zero di Bologna.

Per “Musica Elettronica” il bando è aperto a tutti i Producer di ogni genere elettronico.
Ogni partecipante al bando dovrà inviare tra i 45 e i 60 minuti di set sempre alla mail [email protected] (anche con l’uso di siti di web hosting come Wetransfer)
Nella mail dovrà essere allegata anche una breve presentazione del progetto.
Le richieste di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23:59 del 25 febbraio 2017.
L’oggetto della mail dovrà riportare il nome del partecipante e la dicitura “Candidatura Poverarte Festival Sezione Musica Elettronica”.
Gradite ma facoltative pagine bandcamp, soundcloud o siti attinenti.
Gli artisti selezionati avranno possibilità di esibirsi all’Ateliersi di Bologna durante una delle serate notturne del Festival (Mercoledì 5 Aprile e Giovedì 6 Aprile).
Il bando prevede un rimborso spese da concordare con l’organizzazione del Poverarte Festival.

Il 17 Febbraio dalle 19:00 all’Ateliersi di Bologna avverrà una serata preview del Festival con presenti come ospiti musicali gli Ono e Alessandro Fiori, e il dj set di Jack delle Altre di B, e tanti altri ospiti delle varie arti.
L’evento è presente su Facebook: https://www.facebook.com/events/1215683808479018/ (
Road to Poverarte_17: #2 Alessandro Fiori/ONO/Hometown Mutonia)

Per leggere i bandi completi consultate il sito www.poverarte.it e per ulteriori informazioni scrivete alla pagina Facebook Poverarte Festival o all’email [email protected]

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.