Il pomeriggio di un piastrellista di Lars Gustafsson

Il pomeriggio di un piastrellista di Lars Gustafsson 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Torsten Bergman ha praticamente smesso di vivere, vedovo e in pensione, rimane ai margini della società, bevendo la maggior parte del tempo e cercando qualche piccolo lavoretto, meglio se pagato in nero, per tirare a campare.
Una mattina gli viene proposto di terminare un lavoro in una casa, dove però non trova nessuno che gli dia informazioni su quello che deve realmente fare.
Lo spirito di intraprendenza prende la meglio e comincia a piastrellare. Durante la giornata incontrerà e ricorderà personaggi al limite dell’assurdo, che saranno per lui spunto di riflessione sullo suo stato di essere umano, su quello che ha fatto, su quello che non ha fatto e soprattutto su quello che avrebbe potuto fare.
A tratti allucinante, surreale, criptico e non lineare, il libro risulta gradevole e allo stesso tempo impegnato, se si cerca di andare più a fondo della semplice trama.

Titolo: Il pomeriggio di un piastrellista
Autore: Lars Gustafsson
Casa Editrice: Iperborea
Anno: 2017
Pagine: 156
Voto: 6.5

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.