Pagalamossa di Sacha Naspini

Pagalamossa di Sacha Naspini 1 - fanzine

Pagalamossa di Sacha Naspini

Due ragazzini adolescenti in una noiosa domenica d’estate. Un cantiere. La pubertà. Il pagalamòssa come gioco d’onore, per cominciare a misurarsi con le spietate regole della società E quell’ignara cattiveria che c’è solo tra amici veri. Sacha Naspini è un narratore di talento, un autore che è riuscito a ricreare situazioni adolescenziali in una maniera non morbosa.

L’adolescenza è un mestiere pericoloso, dove situazioni normali possono diventare molto preoccupanti, come leggerete in queste 87 pagine. Un hotel in costruzione è un microcosmo dove due ragazzini possono imparare molte cose sulla loro vita, e sui pericoli insiti in essa. In tutto questo il pagalamòssa è una prova d’onore, dove chi si fa sorprendere deve pagare pegno secondo un codice molto severo, che non ha nulla da invidiare al Kanun.

Naspini sviluppa poi una storia ansiogena e molto stringente, che porterà ad un finale inaspettato. Come affermato dall’autore questo racconto è “…una sorta di spin off al contrario.”, poiché qui l’autore introduce il protagonista dell’epilogo del suo prossimo libro “ Come d’ottobre “, l’albergo Bel Sole. Quest’ultimo occuperà solo le scene finali del libro, ma è sempre presente in esso. Un’altra prova di valore per lo scrittore grossetano, che scrive molto e raramente sbaglia. Questo libro è il terzo e-book della collana ePop dell’editrice Perdisa Pop, pubblicati esclusivamente in versione digitale, che ha lo scopo di far conoscere autori italiani di qualità, cosa di cui c’è sempre bisogno.

waww.gruppoperdisaeditore.it

Pagalamòssa di Sacha Naspini

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.