Nick Pride & The Pimptones – Gotta Leave The Lady Alone

Nick Pride & The Pimptones – Gotta Leave The Lady Alone

Il suono è sempre un fantastico soul funk lanciato a mille, con la splendida voce di Beth Macari a guidare il tutto.

Torna il ciclone funk soul Nick Pride & The Pimptones, il gruppo di Newcastle, tra i migliori al mondo nel genere.

Il singolo sarà il traino dell’album Go Deep, che uscirà a breve. Il suono è sempre un fantastico soul funk lanciato a mille, con la splendida voce di Beth Macari a guidare il tutto. Il soul di questo gruppo ha radici molto profonde, essendo qualcosa che fa riferimento al passato ma non solo, poiché Nick Pride & The Pimptones propongono un funk soul molto futuribile. Piccolo cambiamento anche nel modo di registrare, visto che non ci sono stati sovra arrangiamenti ma è tutto dal vivo, registrato in presa diretta, ed infatti l’energia è palpabile. Ottimo antipasto.

TRACKLIST
A Gotta Leave The Baby Away ( 7 Inch Edit )
B Baby Can We Start Again

LINE-UP
Beth Macari – Vocals
Nick Pride – Guitar
Ian Paterson – Bass
Oscar Cassidy – Drums
Keith Nicholson – Trumpet
Alex Saxon – Sax

THE PIMPTONES – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.