niccolò bossini-qbnb

niccolò bossini-qbnb 1 - fanzine

Niccolò Bossini (già chitarrista di Luciano Ligabue ed ex membro dei Raw Power), messa da parte l’esperienza con i The Teachers, debutta in veste solista con QBNB. Il disco, contenente nove canzoni, si sviluppa su classiche sonorità pop rock.

L’album è aperto dalle leggere e ammiccanti note di Rumori Di Londra (incedere solare, ritornelli esplosivi) e dall’elettrica vivacità di Paul. Il Mio Nome, in terza posizione, si concede ritornelli fragorosi alternati a strofe quiete e coinvolgenti, mentre Io Non Sono Qui, seppur fluente e frizzante, assume toni più pensierosi. …E Dimmi Che Non Ho Ragione centra in pieno il bersaglio grazie ai suoi ritornelli estremamente accattivanti, lasciando poi spazio a Sotto Questo Gigantesco Boh e alla sua amara disillusione. La Domenica E’ Andata, infine, conquistando con la sue energia, recupera vigore, lasciando che a concludere siano la riflessività di Non Si Sa Mai e l’animo acustico di La Mia Malinconia.

Il criptico titolo QBNB nasconde nove piacevoli canzoni facili da ascoltare e ricordare. Niccolò Bossini lega insieme, con la sua chitarra, briciole di Tricarico, Jovanotti e Ligabue, delineando un suono facilmente catalogabile come pop rock. Unica pecca del disco, i testi, ancora troppo ingenui.

niccolò bossini-qbnb

Avatar

Autore: Francesco Cerisola

Ho scritto per Musicboom (inutile che cerchiate il sito, non esiste più nulla, purtroppo), ho fatto alcuni mesi su Rockit e faccio parte della DreaminGorilla Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.