Mbv, A Maggio Ristampa Catalogo, Discografia In Streaming E Nuova Label

Mbv, A Maggio Ristampa Catalogo, Discografia In Streaming E Nuova Label: Gli shoegazers irlandesi My Bloody Valentine, nei ...

Mbv, A Maggio Ristampa Catalogo, Discografia In Streaming E Nuova Label

Gli shoegazers irlandesi My Bloody Valentine, nei giorni scorsi, avevano preannunciato novitĂ  sui loro canali ufficiali, attraverso un breve video teaser che indicava la data del 31 marzo. In queste ore è arrivato il seguito di quella clip, ma non si tratta dell’annuncio di nuovo materiale registrato da parte della band di Kevin Shields (ipotesi piĂą volte paventata in passato, con un Ep nel 2018 e ben due presunti album nel 2019, ma mai concretizzatasi).

 

Ecco svelato l’arcano: 31 marzo è il giorno in cui i My Bloody Valentine hanno ufficializzato il loro ingresso sulle principali piattaforme streaming musicali, con la loro discografia disponibile per la fruizione e l’acquisto anche in formato digitale. Il gruppo, inoltre, ha comunicato di essere entrato a fare parte del roster della indie label londinese Domino Recordings, alla quale è stata concessa la licenza di pubblicazione del materiale della band. La Domino Music, oltre ad acquisire i diritti dello streaming e detenerli insieme a MBV Records (etichetta del gruppo) a partire dal 21 maggio procederĂ  anche alla reissue del catalogo fisico della band. “Isn’t Anything“, “Loveless” e “M B V” saranno ristampati in vinile, cd e Lp deluxe (in questo formato, “Isn’t Anything” e “Loveless” sono stati rimasterizzati dai nastri analogici con nuove sorgenti digitali ad alta risoluzione). “M B V“, terzo e ultimo Lp del quartetto, uscito nel 2013, sarĂ  invece disponibile in formato vinilico per la prima volta, e anch’esso in versione standard o deluxe.

 

VedrĂ  la luce, infine, la raccolta in doppio cd “Ep’s 1988-1991 and rare tracks“, che assembla gli Ep “You made me realise” e “Feed me with your kiss” (che furono pubblicati prima del debutto sulla lunga distanza “Isn’t Anything“) e poi “Glider” e “Tremolo“, usciti a cavallo tra il primo e il secondo Lp del gruppo.

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

THEE HEADCOATS – IRREGULARIS (THE GREAT HIATUS)

Neanche il tempo di recensire l’album-raccolta “Failure not success” (pubblicato col moniker Wild Billy Childish & CTMF) che arriva subito un altro Lp, nel 2023, firmato dallo stacanovista inglese Billy Childish, poliedrico menestrello di culto, che per questa release ha riesumato gli Headcoats, che tornano

I miserabili di Ladj Ly

I miserabili di Ladj Ly

Dedicato a chi è d’accordo con la frase di Hugo che chiude la pellicola: “Amici miei, tenete a mente questo: non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori”.

Death Mantra For Lazarus – DMFL

Sussurri musicali dettati da una grande tecnica musicale accompagnata da una capacitĂ  compositiva superiore, per un lavoro tutto da ascoltare, scoprire ed amare, per chi ama immergersi nella dolce tempesta dei Death Mantra For Lazarus.

AA VV – BOMB YOUR BRAIN Vol. 2

Secondo capitolo per la compilation “Bomb Your Brain“, ancora una volta concepita e pubblicata, sempre in cinquecento copie, dalla piccola e coraggiosa etichetta indipendente francese PigmĂ© Records. Stessa formula del primo volume, una succosa e urticante raccolta (a questo giro con la didascalia che recita: