MBV, a maggio ristampa catalogo, discografia in streaming e nuova label

MBV, a maggio ristampa catalogo, discografia in streaming e nuova label 1 - fanzine

Gli shoegazers irlandesi My Bloody Valentine, nei giorni scorsi, avevano preannunciato novità sui loro canali ufficiali, attraverso un breve video teaser che indicava la data del 31 marzo. In queste ore è arrivato il seguito di quella clip, ma non si tratta dell’annuncio di nuovo materiale registrato da parte della band di Kevin Shields (ipotesi più volte paventata in passato, con un Ep nel 2018 e ben due presunti album nel 2019, ma mai concretizzatasi).

Ecco svelato l’arcano: 31 marzo è il giorno in cui i My Bloody Valentine hanno ufficializzato il loro ingresso sulle principali piattaforme streaming musicali, con la loro discografia disponibile per la fruizione e l’acquisto anche in formato digitale. Il gruppo, inoltre, ha comunicato di essere entrato a fare parte del roster della indie label londinese Domino Recordings, alla quale è stata concessa la licenza di pubblicazione del materiale della band. La Domino Music, oltre ad acquisire i diritti dello streaming e detenerli insieme a MBV Records (etichetta del gruppo) a partire dal 21 maggio procederà anche alla reissue del catalogo fisico della band. “Isn’t Anything“, “Loveless” e “M B V” saranno ristampati in vinile, cd e Lp deluxe (in questo formato, “Isn’t Anything” e “Loveless” sono stati rimasterizzati dai nastri analogici con nuove sorgenti digitali ad alta risoluzione). “M B V“, terzo e ultimo Lp del quartetto, uscito nel 2013, sarà invece disponibile in formato vinilico per la prima volta, e anch’esso in versione standard o deluxe.

Vedrà la luce, infine, la raccolta in doppio cd “Ep’s 1988-1991 and rare tracks“, che assembla gli Ep “You made me realise” e “Feed me with your kiss” (che furono pubblicati prima del debutto sulla lunga distanza “Isn’t Anything“) e poi “Glider” e “Tremolo“, usciti a cavallo tra il primo e il secondo Lp del gruppo.

Reverend Shit-Man

Autore: Reverend Shit-Man

" Io sono un vuoto a perdere, uno sporco impossibile, un marchio registrato, un prodotto di mercato. Io sono un punto fermo, una realtà di base, un dato di fatto, un dato per perso. Non ho codici segreti né codici cifrati, non cerco centri di gravità permanenti. Io sono una pratica evasa, io sono una vertenza chiusa, un vicolo cieco, un pozzo senza fondo. Non sono come tu mi vuoi. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.