iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Luciano Maggiore Francesco Brasini – How To Increase Light In The Ear

Luciano Maggiore Francesco Brasini - How To Increase Light In The Ear: Il duo composto dai bolognesi Luciano Maggiore e Francesco Brasini ritorna, a poco più di un anno di distanza dalla pubb...

Luciano Maggiore Francesco Brasini – How To Increase Light In The Ear

Il duo composto dai bolognesi Luciano Maggiore e Francesco Brasini ritorna, a poco più di un anno di distanza dalla pubblicazione di “Chasm Achanès”, con un nuovo lavoro: “How To Increase Light In The Ear”.

Il disco, composto da due sole tracce (la prima di quasi 22 minuti, la seconda di oltre 29 minuti), esplora, in contrasto con quanto proposto in precedenza, tonalità acute.
L’avventura inizia con i desolanti paesaggi delineati dal primo brano (drones e suoni acuti che, inframmezzati da lievi crepitii e brusii, tagliano l’aria per tutta la durata del brano), per poi proseguire, altrettanto desolanti con il successivo brano (l’unica differenza è che qui sul finire il suono si fa nettamente più vigoroso).
I due musicisti danno alle stampe un disco decisamente alienante e nettamente difficile da comprendere. Un album che, molto probabilmente, potrà incuriosire solo gli appassionati del genere (per tutto il resto del mondo saranno solo 50 minuti di rumore, a tratti assordante).

TRACKLIST:
01. Brano 1
02. Brano 2

Luciano Maggiore Francesco Brasini-How To Increase Light In The Ear

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Liede – Stare Bravi

L’intero disco, escluso qualche piccolo momento di fiacca, si fa notare per la buona qualità complessiva e per la presenza di almeno un paio di fiori all’occhiello

Phidge – Paris

Un disco per nostalgici, forse, ma di quelli ben fatti e in grado di mantenere una propria personalità

Psiker – Maximo

Con questi dieci brani, Psiker costruisce un ampio e personale tributo all’elettro pop italiano di fine anni ’90