La Seconda Forma Del Sogno Di Marco Saverio Loperfido

La Seconda Forma Del Sogno Di Marco Saverio Loperfido: <img class="alignleft size-medium wp-...

La Seconda Forma Del Sogno Di Marco Saverio Loperfido

La Seconda Forma Del Sogno Di Marco Saverio Loperfido - In Your Eyes EzineAutore: Marco Saverio Loperfido
Casa Editrice:
Annulli Editori
Anno: 2019
Pagine: 150

Attraverso un’interessante composizione letteraria, in cui l’autore mescola la formula del diario, dell’intervista e delle rappresentazioni grafiche, viene raccontata la storia di Martina Okhotavic, una ragazza controversa, difficile, chiusa in se stessa, che si è sentita “sola una volta, ma che è durato per sempre”.

Noi non la conosciamo direttamente, ma grazie ai commenti della dottoressa Luisa Silvestrelli, che l’ha in cura con un nuovo metodo sperimentale, e della sua collaboratrice Federica che segue le trascrizioni delle sedute. Infatti Martina è intrappolata in un viaggio attraverso i sogni, che per lei sono sia trasposizioni della realtà che la realtà vista da una prospettive diversa, un gioco di scatole cinesi in cui ormai si è rifugiata ma nel quale è difficile districarsi.

Esplorando argomenti toccanti, profondi e a tratti commoventi, Loperfido ci presenta una nuova forma dell’abisso in cui si rischia di essere inghiottiti: sia la dottoressa che la sua assistente infatti ne vengono attirate e quasi assorbite, cosi come il lettore che rimane sempre affamato del racconto veloce, dinamico, stimolante e ben costruito.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
1 Comment
  • Gino Loperfido
    Posted at 18:37h, 24 Giugno Rispondi

    Racconto psicheledico come lo ha definito il suo primo “lettore” …Leonardo Annulli Editore he lo ha pubblicato…libro da non perdere

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

ZAKO – I

Durante una trasferta in Toscana per motivi familiari, per chi vi scrive si è presentata una splendida opportunitĂ : quella di vedere in azione, per la prima volta dal vivo, i leggendari Fuzztones in concerto a un’oretta d’auto di distanza da dove (temporaneamente) alloggiava. Colto l’attimo,

THEE HEADCOATS – IRREGULARIS (THE GREAT HIATUS)

Neanche il tempo di recensire l’album-raccolta “Failure not success” (pubblicato col moniker Wild Billy Childish & CTMF) che arriva subito un altro Lp, nel 2023, firmato dallo stacanovista inglese Billy Childish, poliedrico menestrello di culto, che per questa release ha riesumato gli Headcoats, che tornano

I miserabili di Ladj Ly

I miserabili di Ladj Ly

Dedicato a chi è d’accordo con la frase di Hugo che chiude la pellicola: “Amici miei, tenete a mente questo: non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori”.