La Rosta – Roba Lieve

La Rosta - Roba Lieve 1 - fanzine

La Rosta – Roba Lieve

I La Rosta, formazione a due nata dall’incontro di Massimo Ghiacci (già membro dei Modena City Ramblers) e Marco Ambrosi (componente dei Nuju), debuttano, grazie anche al crowdfunding andato a buon fine su Musicraiser, con gli undici brani di Roba Lieve. Il lavoro, pubblicato da IWorld Records, riprende, in gran parte, il folk tipico dei MCR, inserendo elementi morriconiani.

Il ritmo vivace di Per Un Momento Ancora, costruito su basso, batteria, chitarra e synth, introduce l’andamento spensierato e crescente (al sapore di campagna americana), di Canzone Sui Binari N.1 e il piglio coinvolgente e assolato dell’orecchiabile Roba Lieve.
Lo spirito cinematico di Solitudine, trascinandoci sul set di un film western, procede pacato e pensieroso, lasciando che a seguire sia lo spigliato vigore della determinata Troppo Tempo Qui Da Solo, mentre la chitarra della strumentale e composta Via Adua, cede spazio al sound, in bilico fra Capossela e Calexico, di Tra I Tuoi Suoni.
L’andamento incisivo ed immediato de L’Estate Dell’80, invece, entrando in testa fin dal primo istante, si contrappone all’anima ben più raffinata e ragionata dell’emotiva e avvolgente Le Lucciole.
Il testo lievemente amaro di Emma, infine, apre al vago sapore onirico della conclusiva Lizzy Luz (cori fantasmatici si susseguono per tutta la sua durata).

Gli undici brani presentati dai La Rosta, contro ogni mia aspettativa, riescono a convincere e ad interessare. Il disco, infatti, pur riprendendo il classico timbro dei Modena City Ramblers (che non amo particolarmente), riesce a far emergere un piacevole spirito country/tex/western che, oltre a non dispiacere per niente, dona anche personalità all’insieme. Un debutto riuscito per una band che spero prosegua su questa strada.

TRACKLIST
01. Per Un Momento Ancora
02. Canzone Sui Binari N.1
03. Roba Lieve
04. Solitudine
05. Troppo Tempo Qui Da Solo
06. Via Adua
07. Tra I Tuoi Suoni
08. L’Estate Dell’80
09. Le Lucciole
10. Emma
11. Lizzy Luz

LINE-UP
Massimo Ghiacci
Marco Ambrosi

LA ROSTA – Facebook

Tags:
, ,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.