iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Gun Club, In Arrivo Il Live In London Per Il Record Store Day

Gun Club, in arrivo il "Live In London" per il Record Store Day: La la

Gun Club, In Arrivo Il Live In London Per Il Record Store Day

La label losangelina Blixa Sounds pubblicherà, in occasione del secondo segmento di celebrazioni del Record Store Day (previste per il 26 settembre) l’album “Live In London 1983” dei Gun Club, disco registrato dal vivo dal compianto Jeffrey Lee Pierce e la line-up classica della band (con Pierce, Patricia Morrison, Dee Pop e Jim Duckworth) al Lyceum di Londra, il 24 aprile 1983.

Il concerto, oggetto di numerosi bootleg in passato, è stato rimasterizzato digitalmente e sarà disponibile, in formato LP, in 1700 copie.

Di seguito artwork, tracklist dell’album e lo streaming di un concerto all’Hacienda di Manchester, filmato per il dvd “Live At The Hacienda” (2006) e risalente alla stessa settimana del 1983 in cui fu registrato anche il Live In London.

Gun Club - Gun Club, In Arrivo Il Live In London Per Il Record Store Day

1. Opening Space
2. Fire Of Love
3. Run Through The Jungle
4. John Hardy
5. The Lie
6. Black Train
7. Cool Drink Of Water
8. Fire Spirit
9. Death Party
10. Sex Beat
11. Goodbye Johnny
12. House Of Highland Avenue
13. Texas Serenade
14. Heebee Jeebees

 

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Bineural – Bineural ep

Bineural – Bineural ep:Questo ep omonimo è una danza in fallace equilibrio sull’orlo dell’abisso che viviamo ogni giorno, ordinato e matematico caos musicale, felice libertà senza vincoli, come la musica dovrebbe essere.

Forever Falling – The Determinism of Essence in Matter

The Determinism of Essence in Matter, nonostante i riferimenti filosofici del titolo siano suggestivi di una certa profondità concettuale, è un lavoro che penetra con un certo agio le difese dell’ascoltatore grazie a un approccio sincero, fluido e privo di artifici al funeral death doom da parte dei Forever Falling.

SHELLAC – TO ALL TRAINS

Meglio mettere subito le cose in chiaro: è impossibile ascoltare questo disco con lucidità e distacco emotivo, quando non ci si è ancora ripresi dalla terribile notizia che ne ha preceduto l’uscita. Metabolizzare il lutto per la recente, improvvisa e prematura scomparsa di Steve Albini,